suzukidr350.forumattivo.com
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 accensione & carburazione

Andare in basso 
AutoreMessaggio
niptuck
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 52
Data d'iscrizione : 30.09.08
Età : 29
Località : Roma (Montesacro)

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyVen 7 Nov 2008 - 17:29

bonsuar a tulemond
non avendo ancora risolto i problemi di accensione, vorrei sapere se c'è modo di capire, facendo prove o dai rumori delle partenze mancate, se devo ricarburare più magro o più grasso.

anche se ormai me so quasi convinto che cercà la scientificità nel mette mano al DR è n'utopia... è tutta questione di coolo! (all'inglese)
Torna in alto Andare in basso
baffosardi
Utente Medio
baffosardi

Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 18.06.08
Età : 48
Località : Livorno

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyVen 7 Nov 2008 - 17:45

Parti magro..hai più probabilità di accensione ...se si mette in moto senti come gira e ingrassi amotore acceso con la vite dell'aria. Sempre che il carburatore sia perfettamente pulito e la scintilla alla candela sia buona. Wink
Torna in alto Andare in basso
niptuck
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 52
Data d'iscrizione : 30.09.08
Età : 29
Località : Roma (Montesacro)

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyVen 7 Nov 2008 - 18:05

magari fosse facile manovrare la vite dell'aria a motore acceso! proverò a svitare la vite di un giro ulteriore...

gli ingegneri della mikuni chissà n'do c'avevano la capoccia....
Torna in alto Andare in basso
niptuck
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 52
Data d'iscrizione : 30.09.08
Età : 29
Località : Roma (Montesacro)

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyVen 7 Nov 2008 - 18:08

certe volte nonso proprio dove ho la capoccia.... grazie Wink
Torna in alto Andare in basso
profeta
Nuovo Utente
profeta

Numero di messaggi : 82
Data d'iscrizione : 01.08.08
Età : 52
Località : JESI (AN)

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyVen 7 Nov 2008 - 18:17

Basketball


Ultima modifica di profeta il Ven 7 Nov 2008 - 22:24, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
baffosardi
Utente Medio
baffosardi

Numero di messaggi : 108
Data d'iscrizione : 18.06.08
Età : 48
Località : Livorno

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyVen 7 Nov 2008 - 18:20

Non vorrei sbagliarmi ma a memoria se sviti ingrassi, quindi devi avvitare per smagrire Cool
Torna in alto Andare in basso
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3482
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 45
Località : Sassari

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyVen 7 Nov 2008 - 21:32

baffosardi ha scritto:
Non vorrei sbagliarmi ma a memoria se sviti ingrassi, quindi devi avvitare per smagrire Cool

Confermo sul dr 350 svitando ingrassi e avvitando smagrisci,almeno se il carburatore è quello a depressione! Gli altri non so.
Generalmente se la vite di regolazione si trova dal lato del carburatore verso il cilindro allora la vite in questione regola l'afflusso di benzina.
Se invece la vite si trova dal lato filtro aria allora si tratta di vite che regola la quantità d'aria,quindi in questo caso più si avvita e piu si ingrassa e più si svita e più si smagrisce.
Torna in alto Andare in basso
Joshy
Utente Esperto
Joshy

Numero di messaggi : 527
Data d'iscrizione : 06.10.08
Età : 29
Località : Pergola (PU)

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptySab 8 Nov 2008 - 14:00

conviene avvitare del tutto la vite (appena fa resistenza devi smetterla di girare, senno si spacca subito) poi la tiri fuori di 2 o 2 giri e mezzo!!

io e ogghi la teniamo cosí e va bene! sia per lui che ha un DR 350se che per me che ho un DR 350s!
Torna in alto Andare in basso
simoneconti
Nuovo Utente
simoneconti

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 28.10.08
Età : 37
Località : ROMA MONTESACRO

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptySab 8 Nov 2008 - 20:25

Allora, la vite dell'aria serve a regolare la quantità di aria che viene mescolata alla benzina... più avviti, quindi più chiudi aria, quindi meno aria nella miscela aria-benzina, quindi avvitando ingrassi..... viceversa svitando apri l'aria smagrisci....

Per esempio quando si corre con i cart alla fine del rettilineo i piloti attappano con la mano il filtro dell'aria proprio perchè avendo al carburazione molto magra per andare più forte, alla fine del dritto quando si è al massimo dei giri si rischia di rompere, quindi si ingrassa la carburazione manualmente chiudendo l'accesso di aria e facendo arrivare più benziana.... ingrassando.

Detto cioè la carburazione di una motore 4 tempi è molto più complicata di un motore 2 tempi, e riporto un post che ho scaicato sul forum ultramotard scritto da qualcuno che a quanto pare ci capice parecchio... vi renderete conto che è molto più complicato di quanto si pensi... anche io ci ho rinunciato e credo che porterò la moto dal meccanico... buona lettura tutti...

Potete iniziare a ritarare il carburatore solo se le seguenti condizioni sussistono:
1. Testata e guarnizione OK;
2. Il carter-pompa non ha perdite;
3. Candela, filtro dell'aria, lamelle, etc. tutto OK.
Se il motore non e' a posto, allora tutto il settaggio di questo mondo non servira'. Quando tutte le condizioni di prima sono rispettate dovreste essere in grado di eseguire la carburazione seguendo questi passi.


PASSO 1:DETERMINARE LO SPILLO GIUSTO E/O IL GETTO DELLO SPILLO:
Qualunque sia il vostro carburatore (MIKUNI, KEIHIN, Dell'Orto, etc.) non importa: questo e' il passo piu' importante per il settaggio del carburatore.
1. Rimuovere il getto del massimo;
2. Posizionare il fermo dello spillo a meta';
3. Avviare il motore e tenere la moto ferma sul cavalletto centrale.
Situazione: motore acceso e carburatore senza getto massimo.

-Condizione:Spillo o getto corretti. Risultato: il motore deve girare bene fino a 3/4 di apertura. Da 3/4 in poi deve cominciare a funzionare male come risultato di una carburazione troppo ricca. Correzione: nessuna.

-Condizione:Spillo troppo piccolo o getto troppo grande. Risultato: il motore gira bene fino a 1/2 di apertura ma prima di 3/4 deve cominciare a funzionare male come risultato di una carburazione troppo ricca. Correzione: sostituire il getto del Mikuni con il getto immediatamente piu' piccolo e sostituire lo spillo del Keihin con lo spillo immediatamente di diametro maggiore.

-Condizione:Spillo troppo grande o getto troppo piccolo. Risultato: il motore gira bene dopo 3/4 ma ha una risposta casuale al gas, come risultato di una carburazione troppo magra. Correzione: sostituire il getto del Mikuni con quello immediatamente piu' piccolo e lo spillo del Keihin con quello immediatamente di diametro minore.
Lo scopo e' quello di trovare il diametro dello spillo o getto che faccia passare piu' carburante del necessario ma non fino al punto che lo spillo non influenza la carburazione sotto 3/4 del gas.


PASSO 2:DETERMINARE IL GETTO DEL MINIMO CORRETTO:
1. Assicuratevi che il motore stia a temperatura;
2. Rimuovere il getto del massimo;
3. Posizionare il fermo dello spillo a meta';
4. Avvitare la vite di miscelazione completamente e poi svitarla di 1/4 di giro;
5. Avviare il motore e tenere la moto ferma sul cavalletto centrale;
6. Aggiustare il minimo in modo che il motore non si spenga.
Situazione: motore acceso e carburatore senza getto massimo.
Con una mano sulla manopola del gas mantenerla aperta a circa 1/8 e poi avvitate la vite di miscelazione 1/4 di giro per volta finche' il motore non tenta di spegnersi, tanto che dovete agire sulla manopola del gas per tenerlo acceso: dovrebbe girare un male. Iniziate a svitare la vite 1/4 di giro per volta fino a raggiungere 2 giri e 3/4. Tra 1 giro e 1/4 e 2 giri e 1/4 il motore deve aver raggiunto un picco di giri con il minimo stabile. Aggiustate la vite nel punto di massimo. La risposta al gas deve essere pulita senza esitazioni.

-Condizione: getto troppo grande. Risultato: il motore non raggiunge il picco ma rimane lo stesso anche svitando oltre 2 giri e 3/4. Correzione: sostituire il getto del Mikuni e del Keihin con il getto immediatamente piu' piccolo e provare di nuovo.

-Condizione:getto troppo piccolo. Risultato: il motore gira sempre bene e mantiene il minimo anche quando la vite dell'aria e' completamente avvitata. Correzione: sostituire il getto del Mikuni e del Keihin con il getto immediatamente piu' grande e provare di nuovo.

-Condizione:Spillo troppo grande o getto troppo piccolo. Risultato: il motore gira bene dopo 3/4 ma ha una risposta casuale al gas, come risultato di una carburazione troppo magra. Correzione: sostituire il getto del Mikuni con quello immediatamente piu' piccolo e lo spillo del Keihin con quello immediatamente di diametro minore.

Lo scopo e' quello di trovare un getto del minimo tale che il motore gira pulito sotto 1/4 di gas e senza intervento del getto del massimo.


PASSO 3:DETERMINARE IL GETTO DEL MASSIMO CORRETTO:
Il processo di individuazione del getto del massimo e' semplice quando avete gia' scelto lo spillo e il suo getto corretti. Ora avete solo da eliminare una condizione di troppo ricco da 3/4 in poi, sapendo cosa vuol dire una tale condizione. Il getto del minimo e' gia' stato selezionato e il motore gira senza esitazioni.
1. Installate un getto massimo di almeno due misure piu' piccolo;
2. Posizionare il fermo dello spillo a meta';
3. Avviare il motore e tenere la moto ferma sul cavalletto centrale.
Situazione: motore acceso e carburatore con il getto massimo installato.
Avendo installato un getto piu' piccolo, state verificando che si verifichi una condizione di troppo magro.

-Condizione: getto corretto. Risultato: il motore gira pulito e prende giri velocemente fino a tutta apertura. Correzione: nessuna.

-Condizione: getto troppo grande. Risultato: il motore prende giri lentamente e con un suono cupo. Eccesso di fumo e miscela incombusta allo scarico. La candela e' nerastra e tende a bagnarsi. Correzione: sostituite il getto del Mikuni e del Keihin con il getto massimo immediatamente piu' piccolo e provate di nuovo.

-Condizione: getto troppo piccolo. Risultato: il motore prende giri rapidamente ma gira male. Con una completa sgassata il motore esita a salire di giri e tende a spegnersi oppure emette un suono BEWAH. Il motore suona come se avesse un tintinnio. Terminale del silenziatore biancastro come pure la candela. Correzione: sostituire il getto del Mikuni e del Keihin con uno piu' grande finche' il suono BEWAH sparisce, poi installare il getto immediatamente piu' grande e riprovare.

Lo scopo e' quello di trovare il getto massimo (di compromesso) tale che il motore non "affoga" (troppo magro) ne' prende giri troppo lentamente (troppo grasso). La risposta al gas deve essere veloce e pulita.

PASSO 4:DETERMINARE LA CONICITA' DELLO SPILLO E IL TAGLIO DELLA VALVOLA GAS.
Questo passo nella procedura puo' essere molto semplice se non ci si allontana troppo dalla condizione originale. Comunque la conicita' (dello spillo originale) e' studiata per essere efficace da 1/2 a 3/4 di gas. Iniziare da una condizione di spillo piu' sottile (carburazione maggiormente grassa) e procedere con spilli sempre piu' grossi (carburazione piu' magra) fino a che il motore non riesce a mantenere i giri a 1/2 apertura; infine tornate allo spillo immediatamente piu' sottile: deve essere quello che garantisce un funzionamento corretto tra 1/2 e 3/4 di gas.
Il test finale va fatto in pista, scegliendo quello che garantisce la migliore risposta in uscita di curva. Non cambiare in questo passo il getto o il diametro dello spillo perche' questo era gia' stato determinato al passo 1. Aggiustare solo la conicita' e il taglio della valvola. Quest'ultimo influenza solo dal minimo a 1/4 di gas. Il taglio corretto e' quello che fa mantenere i giri stabilmente a 1/8 di gas e una risposta pronta. Generalmente quello di serie e' piuttosto chiuso. Sperimentate diversi tagli per trovare il migliore.
RIASSUMENDO: semplicemente acquistate i getti e lo spillo originali o di ricambio disponibili perche' questo puo' velocizzare il processo di selezione della conicita'. Non saltate i passi o rischiate di andare a casaccio.

FINALE: E' tutto qui, se si spende bene il tempo per la carburazione i vantaggi conseguenti sono di gran lunga superiori al tempo perso. Non procedete a casaccio e seguite la procedura descritta o un'altra che vi soddisfa. Lasciate stare la magia nera durante la carburazione e ne verrete a capo molto meglio.
Torna in alto Andare in basso
simoneconti
Nuovo Utente
simoneconti

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 28.10.08
Età : 37
Località : ROMA MONTESACRO

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyDom 9 Nov 2008 - 19:21

mi sa che vi è passta la voglia di carburare... vero????? Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Torna in alto Andare in basso
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3482
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 45
Località : Sassari

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyDom 9 Nov 2008 - 19:48

simoneconti ha scritto:
mi sa che vi è passta la voglia di carburare... vero????? Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Eh,no!Direi di no! Very Happy
Ho intenzione di provare a carburare il tm 36 nuovo che non ho ancora montato quando riuscirò ad over un pò di tempo. Wink
Torna in alto Andare in basso
bebbo
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 19.03.12
Età : 37
Località : Sydney - Australia

accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione EmptyLun 9 Apr 2012 - 14:41

grazie infinite! esattamente quello che cercavo, domani e dopodomani non lavoro quindi... beh... ecco... sarà tempo ben buttato! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




accensione & carburazione Empty
MessaggioTitolo: Re: accensione & carburazione   accensione & carburazione Empty

Torna in alto Andare in basso
 
accensione & carburazione
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» DR fatica ad accendersi - problema carburazione
» dr 650 smagrire carburazione
» problema con accensione a pedale dr
» mettere accensione kick starter su blocco avviamento elettrico
» carburazione moto DR 350

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Forum Tecnico :: Meccanica-
Vai verso: