suzukidr350.forumattivo.com
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 piccole seccature del dr!

Andare in basso 
AutoreMessaggio
jacopo_92
Utente Esperto
jacopo_92

Numero di messaggi : 693
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 28
Località : Palermo

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyDom 7 Nov 2010 - 17:03

allora.. ho alcuni piccoli problemi col dr

1) Da un pò di tempo il mio dr, con avviamento a pedale, a freddo parte a fatica.
Devo spedalare anche una ventina di volte prima di sentire accenni di scoppio e percepire segni di vita! Le prime spedalate vanno completamente a vuoto.. come se non ci fosse la candela montata! Nemmeno aprendo l'aria si risolve!
Preciso che è un problema recente. prima partiva come un orologio svizzero, a freddo e a primo colpo!
Il caburatore è davvero perfetto. Non esiste ruggine nel mio serbatoio.

ora.. è scontato pensare ad un problema di carburazione, causato magari dal cambio di stagione... come agire??
potrebbe essere la candela inadeguata? forse me ne serve una più calda?
non ricordo quale monto..

2) Tocca alla frizione: ho 2 seccature

-Anche io ho il solito problema della folle che non si trova sempre a motore caldo.
(a motore freddo nessun problema.... solo che diventa caldo dopo 5 minuti)
In parte il problema è stato ridotto dal fatto che ho sistemato a dovere il tiraggio del cavo frizione, usando un comando regolabile.
Se cammino in città, scalando di marce, la folle la metto quasi sempre con successo dalla seconda, in OFF invece ho la necessità di poter mettere la folle anche dalla prima!!
Sul mio dr, a motore caldo, il passaggio dalla prima alla folle è assolutamente impossibile.
Inoltre quando non trovo la folle, se spengo la moto, magicamente la leva del cambio me la fa trovare all'istante.
conosco la discussione di mike25 in merito al problema..
insomma.. anche io devo seguire lo standard di avvitare il famoso dado con la giusta coppia di serraggio?? o potrebbe esserci altro?

-perchè mi si mette la folle da sola mentre cammino????
A volte, quando parto da fermo, metto la prima, vado per accelerare... e torna in folle da sola!! rimetto la prima e torna in folle da sola!
Oppure parto, metto la prima e la seconda, e poi va in folle!!!
Il problema mi capita prevalentemente quando parto da fermo, (ma non solo), e mi capita quando sono in prima o in seconda.
come risolvo??


Ultima modifica di jacopo_92 il Dom 7 Nov 2010 - 18:42, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3482
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 45
Località : Sassari

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyDom 7 Nov 2010 - 18:30

Jacopo,credo ahimè che tu sia entrato a far parte della casistica relativa al famoso dado che si svita,sul desmo del cambio (a me era spezzato).
Le marce uscivano da sole e non solo tra prima e seconda,ma anche tra quinta e sesta.
Per l'accensione sappi che col freddo sono molti i dr che vogliono qualche "coccola" in più per partire.
Torna in alto Andare in basso
jacopo_92
Utente Esperto
jacopo_92

Numero di messaggi : 693
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 28
Località : Palermo

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyDom 7 Nov 2010 - 18:36

va beh non mi affliggo... tu stesso hai risolto semplicemente avvitando il dado in modo corretto no?
è semplice la cosa o mi sbaglio?

per quanto riguarda l'accensione a freddo mi darò da fare..
non ho smanettato un adolescenza sugli scooter per nulla Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Joshy
Utente Esperto
Joshy

Numero di messaggi : 527
Data d'iscrizione : 06.10.08
Età : 29
Località : Pergola (PU)

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyLun 8 Nov 2010 - 18:18

per l'accensione a freddo ho lo stesso tuo problema, ma solo quando non la uso per un pó...

nei prossimi giorni voglio provare a smagrire un pó la miscela del minimo (con la vite nella parte sotto del carburatore) e invece ingrassare un pó la miscela totale (visto che "schioppetta" un pó la marmitta, quando lascio il gas dopo una tiratina!) chiudendo un pó il buco fatto dal proprietario precedente nella cassa filtro!
Torna in alto Andare in basso
jacopo_92
Utente Esperto
jacopo_92

Numero di messaggi : 693
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 28
Località : Palermo

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyMar 9 Nov 2010 - 20:01

vixt, un attimo. non vorrei fare confusione

riguardo il problema della folle, per sistemarlo, la procedura ormai è nota.
devo avere i rasamenti in buone condizioni, così come la boccola sotto il cestello, che eventualmente devo limare se vedo sporgenze, e infine stringere il famoso dado con la giusta coppia. e fin qua ci siamo

riguardo invece il problema delle marce che vanno in folle da sole, ci spostiamo sul desmodromico. tu avevi il dado spezzato. e che hai fatto per risolvere? basta metterne uno nuovo? cioè il problema deriva da una rottura del dado?
mike25 dice che il problema deriva da un eccessivo gioco tra gli ingranaggi ormai consumati. e quindi occorre cambiarli.
ma nel tuo caso come hai agito?
Torna in alto Andare in basso
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3482
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 45
Località : Sassari

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyMar 9 Nov 2010 - 20:28

jacopo_92 ha scritto:
vixt, un attimo. non vorrei fare confusione

riguardo il problema della folle, per sistemarlo, la procedura ormai è nota.
devo avere i rasamenti in buone condizioni, così come la boccola sotto il cestello, che eventualmente devo limare se vedo sporgenze, e infine stringere il famoso dado con la giusta coppia. e fin qua ci siamo

riguardo invece il problema delle marce che vanno in folle da sole, ci spostiamo sul desmodromico. tu avevi il dado spezzato. e che hai fatto per risolvere? basta metterne uno nuovo? cioè il problema deriva da una rottura del dado?
mike25 dice che il problema deriva da un eccessivo gioco tra gli ingranaggi ormai consumati. e quindi occorre cambiarli.
ma nel tuo caso come hai agito?

Per avere una conferma bisognerebbe aprire il carter dx e vedere se il dado del desmodromico è allentato o spezzato( come il mio).
Se si tratta del primo caso si riserrra il dado usando anche del frenafiletti forte
Se il dado è spezzato,si estrae il moncone e si prende alla suzuki il pezzo nuovo (non sognare di fartelo tornire da un altro perchè pare sia di un materiale diverso dai dadi comuni)
Se non si tratta di questo problema allora ipotizzerei l'usura eccessiva dei forcellini del cambio.
Riguardo ad un eventuale consumo degli ingranaggi,direi che si tratta di un eventualità remota,molto più probabile sugli xr o sui tt (storicamente sono le moto più afflitte dA QUEL PROBLEMA)
Per quanto riguarda il dado di cui parlo io,Ahimè ma si tratta di un punto debole di tutti i dr anche quelli di cubatura maggiore,il dado infatti è sottodimensionato per il lavoro che deve compiere e non può essere stretto più di tanto,pena la rottura dello stesso.
E'un problema comunissimo fra i dr,la soluzione definitiva sarebbe estrarre il desmodromico (quindi aprire il motore in due) modificare rialesando e rifilettando di una misura maggiore il desmodromico e farsi procurare un dado di misura maggiore opportunamente trattato ed indurito,per essere piazzato al posto delll'originale.
Torna in alto Andare in basso
jacopo_92
Utente Esperto
jacopo_92

Numero di messaggi : 693
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 28
Località : Palermo

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyMar 9 Nov 2010 - 20:42

perfetto. non ho più nessun dubbio. ho capito tutto Very Happy
c'è un pò di confusione riguardo i problemi al cambio del dr nelle varie discussioni.
chissà che non si faccia un topic guida definitivo.. magari lo abbozzo e se vi piace potrebbe essere utile per chi come me, fino a un minuto fa, non aveva ancora le idee chiare.

il dado, nel caso in cui fosse spezzato senz'altro lo prenderei alla suzuki. anche io credo che il problema non sia quello degli ingranaggi consumati.
l'ultima volta che ho aperto il carter dx per cambiare dischi frizione, ogni ingranaggio, da quello della folle, a quello della distribuzione, mi sembrava perfetto.


grazie
Torna in alto Andare in basso
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3482
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 45
Località : Sassari

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyMar 9 Nov 2010 - 21:07

jacopo_92 ha scritto:

l'ultima volta che ho aperto il carter dx per cambiare dischi frizione, ogni ingranaggio, da quello della folle, a quello della distribuzione, mi sembrava perfetto.


grazie

In ogni caso gli ingranaggi del cambio non li vedi perchè sono tra i semicarter,per cui l'eventuale usura di quelli la puoi verificare solo aprendo completamente il motore.

Riesci a vedere sotto al cestello frizione il dado esagonale che impernia sul desmodromico
Torna in alto Andare in basso
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 577
Data d'iscrizione : 10.12.09

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyMer 10 Nov 2010 - 16:25

Per la storia del folle alcuni amici hanno risolto: era l'olio che incollava i dischi! Occhio poi al fatto che il "folle" è una posizione e non ha ingranaggio Laughing
Torna in alto Andare in basso
jacopo_92
Utente Esperto
jacopo_92

Numero di messaggi : 693
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 28
Località : Palermo

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyMer 10 Nov 2010 - 17:10

certo che non ha ingranaggio la folle Very Happy

e i tuoi amici hanno risolto come?
usando un olio diverso?



tornando un attimo al problema dell'accensione a freddo..
oggi di nuovo... mille spedalate prima di accendere la moto..
non potrebbe darsi che io abbia una candela sbagliata???
Torna in alto Andare in basso
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3482
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 45
Località : Sassari

piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  EmptyMer 10 Nov 2010 - 19:37

jacopo_92 ha scritto:
certo che non ha ingranaggio la folle Very Happy

e i tuoi amici hanno risolto come?
usando un olio diverso?



tornando un attimo al problema dell'accensione a freddo..
oggi di nuovo... mille spedalate prima di accendere la moto..
non potrebbe darsi che io abbia una candela sbagliata???

La candela standard del dr dovrebbe essere ngk dprea9,se hai quella la candela è a posto,devi solo pazientare un pelino e spedivellare di più! cheers
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




piccole seccature del dr!  Empty
MessaggioTitolo: Re: piccole seccature del dr!    piccole seccature del dr!  Empty

Torna in alto Andare in basso
 
piccole seccature del dr!
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» misure piu' piccole rispetto bdc
» Piccole vesciche sotto al piede
» Piccole e rare "fitte" al gomito dx e ginocchio sx
» Piccole passeggiate...
» Strane leggi nel mondo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Forum Tecnico :: Meccanica-
Vai verso: