suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Per chi ha problemi con la frizione

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 9 Giu 2009 - 10:58

Ciao!
Recentemente è sorto un problema cn la moto:
Qnd sn fermo a motore acceso nn riesco a mettere la folle e in generale il cambio è durissimo...prima se succedeva bastava spostarsi di qualke decina di centimetri ed entrava bene. Se spengo il motore il cambio invece diventa morbido di nuovo.
Se sn in marcia invece riesco a trovarla senza grossi problemi...xò qsto vuol dire ke x fermarmi a un semaforo, devo mettere la folle molte decine di metri prima oppure devo spengere la moto!
In generale se nn sn ai giri giusti (alti) il cambio è duro, specialmente salendo di marcia.
Infine, a stare in prima a frizione tirata, si sente ke nn stacca bene e ke la moto tende a tirare un po.
Quindi ho kiesto al meccanico ke mi ha detto ke probabilmente sn i dischi della frizione (mi pare).
Voi ke dite? Ho postato qui xke mi sembrava il topic adatto...xò nn so se è lo stesso problema. Smile
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mike25
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 34
Località : Mortara

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 9 Giu 2009 - 11:20

maghians ha scritto:
Voi ke dite? Ho postato qui xke mi sembrava il topic adatto...xò nn so se è lo stesso problema. Smile

Stesso schifoso, immondo, stancante e seccante problema che ho descritto come risolvere a pagina 1 di questo topic.
I dischi frizione, se usurati, non trascinano ma fanno slittare la frizione, problema diametralmente opposto al tuo quindi i dischi non c'entrano.

Aprire, ispezionare, agire di conseguenza ed infine tornare a smanettare. lol!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 9 Giu 2009 - 13:20

Grazie.
Il problema si è presentato dopo ke il meccanico mi ha sistemato il probelma dell famoso perno del desmo (mi pare si kiami così)...quello ke rendevo impreciso il cambio e lo faceva sfollare tra le marce.
Potrebbe essere ke abbia fatto qualcosa di male facendo quel lavoro o sn 2 cose completamente separate?
Se fossero legate, cose devo dirgli di cambiare o sistemare?
X esempio: se avesse stretto troppo la vite di cui parla il manuale, andrebbe cmq limato un po di metallo come dice lì o basta riavvitare a modo la vite?
Xke prima nn lo faceva...mi pare strano ke ora debba limare del metallo...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mike25
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 34
Località : Mortara

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 9 Giu 2009 - 15:43

Vai per gradi, tira indietro la forcellina che si blocca sul millerighe sul carter destro più che puoi, probabilmente prende quei 3mm di gioco di troppo necessari invece a staccare del tutto la frizione.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 9 Giu 2009 - 18:56

Cioè equivale a regolare il gioco alla leva? Quello va bene...è stata la prima cosa ke ho guardato...ha giusto 1 o 2 mm di gioco e provando a stringerlo di piu si sente la frizione ke slitta...
Ma è strano ke il problema sia apparso dopo ke il meccanico ha aperto il carter destro x sistemare l'altro problema...no? Nn potrebbe aver interferito in qualcosa? Tenendo la moto così riskio di danneggiare qualcosa?
Nn ho capito nulla dimmelo tranquillamente! Laughing
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mike25
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 34
Località : Mortara

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 9 Giu 2009 - 21:10

No, non equivale al gioco della leva, quella diciamo ne è una conseguenza...

Il pistolino millerighe che spunta dal carter destro ha un tot di gioco, una volta avvitato su il leveraggio, che dall'altra estremità prende dentro il cavo, quest'ultimo girerà in senso orario e trasmetterà il moto a tutti gli ingranaggi dentro (spiegazione mooolto sbrigativa)
Se la corsa del millerighe (attuato dal cavo) NON è sufficiente a far aprire bene i dischi all'interno del carter frizione avrai una frizione che punta, viceversa se provi ad inserire il più indietro possibile la forcellina su questo benedetto millerighe avrai la possibilità di fare maggior leva e quindi di tirare di più la frizione, al 99,9% è questo il tuo problema, lo dimostra il fatto che mi dici che la moto prima andava bene e dopo che il meccanico ha messo su le mani ha incominciato a farlo...segno che non ha infilato sufficientemente indietro rispetto al millerighe la forcellina.

Prova a smontare e rimontare il tutto un dente più indietro, se riesci due.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Gio 11 Giu 2009 - 13:13

Penso d'aver capito!
Insomma è un lavoretto da poco! Tolgo il filo da un'estremità, sfilo dal mille righe l'altra estremità e la riinfilo 2 righe piu indietro...infine rimetto tutto a posto...sembra semplice! Razz
Qnd ho tempo mi ci metterò...a proposito: danneggio qualcosa tenendola così?
Grazie Mike Wink
PS: certo xò ke comparando qsto forum cn il nostro si vede ke voi enduristi "sfruttate" molto di piu la moto...xi sn moooooolte piu informazioni tecniche ke da noi...infatti si rivela molto utile! Smile
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mike25
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 34
Località : Mortara

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Gio 11 Giu 2009 - 16:47

Non è necessariotogliere il filo, basta che smolli tutto il registro sul manubrio, vedrai che si smolla molto.
Poi a cavo non più in trazione smolli con la chiave del 10 il bulloncino che tiene fermo il leveraggio sul millerighe e lo sposti magari anche solo di un dente più indietro.
Riavviti il bulloncino e ri-registri il cavo frizione dal manubrio. Una volta tornato tutto in tensione.....PROVA!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mike25
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 34
Località : Mortara

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 3 Lug 2009 - 7:43

Hai poi risolto? Sono curioso..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Lun 6 Lug 2009 - 11:11

Eccomi! Smile
Allora: nn ho avuto molto tempo nell'ultimo periodo ma il 30 giugno ho fatto un bel tagliandone alla moto e fatto quel ke mi hai detto...purtroppo nn è cambiato nulla...xò poi tra i lavoretti ke ho fatto ho sistemato il percorso del cavo della frizzione ke era diventato un po tortuoso cn alcune modifiche ke avevo fatto al faro...quindi quello ha migliorato la morbidezza della leva...ma la folle rimane dura da trovare e qnd nn sn ai giri giusti a moto calda il cambio è bello duro...
Alcuni dicono ke migliora la cosa mettendoci un bel 15w50 quindi al prossimo cambio olio provvederò...xò penso proprio ke x risolvere definitivamente andrebbe fatta quella limatura di cui parlavate...cosa ke nn farò a meno ke nn diventa un problema insopportabile.
Ah cmq ora la levetta sopra la frizione (quella tirata dal cavo della frizione) è inclinata di circa 20° posteriormente. Qnd è tirata mi pare vada piu o meno perpendicolare all'asse della moto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mer 24 Mar 2010 - 20:14

Ciao!
La mia leva della frizione è parecchio dura e non dipende dal filo o dalla leva (già testato per escluderli)...quindi è qualcosa che fà fare resistenza direttamente al "pirulo" (levetta) della frizione a destra sopra il cambio (quello che và dentro il motore).
Cosa può renderlo così resistente alla rotazione? Ho spruzzato un po' di WD40 alla sua base (dove si infila nel motore)...non si sa mai...male non fà penso!
Comunque non so se è legato ma cito un mio messaggio di qualche tempo fà:

maghians ha scritto:
Il problema si è presentato dopo ke il meccanico mi ha sistemato il probelma dell famoso perno del desmo (mi pare si kiami così)...quello ke rendevo impreciso il cambio e lo faceva sfollare tra le marce.
Potrebbe essere ke abbia fatto qualcosa di male facendo quel lavoro o sn 2 cose completamente separate?
Se fossero legate, cose devo dirgli di cambiare o sistemare?
X esempio: se avesse stretto troppo la vite di cui parla il manuale, andrebbe cmq limato un po di metallo come dice lì o basta riavvitare a modo la vite?
Xke prima nn lo faceva...mi pare strano ke ora debba limare del metallo...

Ricordo che ho già sistemato il pirulo come mi suggeriva Mike...cosa posso provare a fare?
In pratica la frizione è dura e non trovo la folle quando la moto è ferma o va molto piano...anche tutte le altre marce sono durine.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3423
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 43
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Gio 25 Mar 2010 - 11:40

maghians ha scritto:
...cosa posso provare a fare?
In pratica la frizione è dura e non trovo la folle quando la moto è ferma o va molto piano...anche tutte le altre marce sono durine.

Sicuramente hai i rasamenti sotto al cestello frizione consumati! Quelli causano quel problema,cambiali oppure dai una bella limata all'ingranaggio sotto al cestello!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 64
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Gio 25 Mar 2010 - 12:44

sono d'accordo - guarda caso Very Happy - sulla mia i sintomi erano identici e cambiati i rasamenti (costano una sciocchezza ma credo che provvisoriamente puoi anche solo girarli) e spianato un po' il retro del cestello la situazione è cambiata dal giorno alla notte... il cambio è un burro e trovo il folle pure da fermo...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Gio 25 Mar 2010 - 21:08

Grazie ragazzi! Smile
Se faccio solo il cambio dei rasamenti il cambio torna come originale o i rasamenti in commercio ora sono fatti meglio così da risolvere il problema?
Se fossero uguali penso che mi converrebbe fare sta limatina.
A proposito: quanto lo giudicate difficile sto lavoretto della sostituzione rasamenti e limatina al cestello?
Non ho mai aperto il motore...però ho fatto praticamente tutto il resto...se mi dite che è una cavolata ci penso...se invece servono attrezzi particolari (a partire da una pistola...che non ho...) o non è una cosa per tutti allora preferisco portarla dal meccanico...tanto non penso che mi chiederà più di 100€ al massimo...sempre meglio di far casino al motore! Laughing
Ah è più facile se si fà il lavoro dopo aver svuotato l'olio motore? Se così fossi lo faccio insieme al prossimo cambio olio! Smile
Ciao!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 64
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 26 Mar 2010 - 7:52

in teoria potresti sdraiare la moto... però io l'ho scolato Wink
se mastichi un po' di inglese qui trovi un'ottima guida:
http://www.suzukidr350.com/images/dr350/scottentoptics/Clutch_Overhaul.pdf
ti dice anche cosa ti serve e a cosa stare attento
se è arabo affraid per un paio di birre ti faccio pure la traduzione clown
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 64
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 26 Mar 2010 - 8:00

PS niente upgrade per i rasamenti Crying or Very sad non sono abbastanza duri e dopo un po' di strapazzi si segnano però il lavoro è facile e costano poco...
io farei tutte e due le cose rasamenti e limatina Cool
PS2 in aggiunta al .pdf cambia la guarnizione in carta del carter (o fattela da te la carta si trova nei negozi di forniture industriali e costa niente...) e magari procurati un attrezzo blocca-frizione (il sistema suggerito dall'autore del pdf - prima ingranata e bastone fra i raggi della ruota post non è che mi convinca proprio ma de gustibus... Wink )
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 26 Mar 2010 - 14:44

Penso che lo farò fare al meccanico...che ne sa più di me! Laughing
Devo dirgli qualcosa di particolare oltre a "cambia i rasamenti e lima il cestello" o saprà già tutto per conto suo?
Anche la durezza della leva della frizione è imputabile a questo difetto?
PS: sono madrelingua inglese quindi grazie ma mi tengo le birre! Laughing Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mike25
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 34
Località : Mortara

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 26 Mar 2010 - 15:26

maghians ha scritto:
Devo dirgli qualcosa di particolare oltre a "cambia i rasamenti e lima il cestello" o saprà già tutto per conto suo?


Chiedigli se riesce ad essere onesto...vista la categoria con cui si ha a che fare..
Fatti dare i rasamenti vecchi e fotografali
Il cestello lo devi far limare solo se ci sono denti sporgenti, se non ha particolari scalfiture lascialo stare. Idem per il pignone dietro il cestello.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 26 Mar 2010 - 15:51

Ah pensavo andasse fatto a prescindere per migliorare la scorrevolezza del cambio...
Comunque spiega la leva dura?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mike25
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 34
Località : Mortara

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 26 Mar 2010 - 15:58

no, la leva è dura probabilmente perchè hai le molle frizione rinforzate o perchè il leveraggio sul carter è troppo indietro
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
maghians
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 17.01.09
Età : 29
Località : Livorno!!

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 26 Mar 2010 - 16:51

E le molle frizione rinforzate sono di serie?! Perchè io non le ho messe! Come si può risolvere sta durezza?
La levetta sul carte va praticamente perpendicolare all'asse della moto quando tiro la frizione...non va bene?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ago.xr
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 94
Data d'iscrizione : 16.07.09
Età : 30
Località : Signa

MessaggioTitolo: Suggerimenti dischi frizione   Sab 27 Mar 2010 - 17:28

Ciao,
devo comprare i dischi frizione completi (sughero+intermedi) per il dr 350s del '91.
Che prodotti consigliate?

P.S. se non siete strasicuri dell'assoluta superiorità dei dischi originali escludeteli a priori, il commerciante mi ha detto che li pagherei 118 euri...pale (intermedi+sughero)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ago.xr
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 94
Data d'iscrizione : 16.07.09
Età : 30
Località : Signa

MessaggioTitolo: Allora, ho aperto il motore.......   Mer 31 Mar 2010 - 21:52

Bene,
ho aperto il motore per cambiare la frizione.



I problemi che avevo riscontrato erano più o meno quelli descritti fin qui in questa discussione: trascinamento a prima inserita e frizione tirata, cambio DURISSIMO a bassi giri, slittamento ad alti regimi, difficoltà nel trovare la folle a motore acceso.

Aprendo il tutto e controllando le tolleranze dei dischi (guarniti e non) mi son reso conto che, a sorpresa, quelli che non sono in tolleranza sono quelli d'acciaio e non quelli guarniti. Il Clymer dice che il "service limit" dei dischi guarniti è 2,42 mm mentre la mia rilevazione (fatta tra l'altro con un bellissimo calibro a quadrante... Very Happy ) è stata di 2,88... Quindi teoricamente tali dischi sarebbero "buoni". Mentre, i dischi d'acciao, messi sopra una bella superficie di vetro liscia liscia, hanno maledettamente fatto passare il mio (bellissimo) spessore da 0,10 mm.
Maledizione!
Ad ogni modo penso che sostituirò entrambe le serie di dischi, perchè sulla mia xr ho inteso che anche se i dischi sono in tolleranza dimensionale, magari sono sciupati o "cotti" e di conseguenza non lavorano più bene.

Aprendo tutto quanto però mi sono reso conto che le pregiate meccaniche non hanno avuto le attenzioni che meritavano.
Per esempio:



Pasta rossa al posto della guarnizione, che di per se non è un grosso problema, ma se la fai in quel modo....
Poi si vede una bella saldatura con un segno di strusciamento di chissà che cosa...
Malissimo...
Secondo voi è una cosa buona usare la trielina con spazzolino da denti per lavare via lo schifo dal carter?

Poi,
il pattino tendi-catena (di distribuzione), ha un gioco con la sua sede enorme, credo che si arrivi anche ad 1 cm (si, centimetro).




E si vede una lucidatura della superficie del carter in corrispondenza della catena....

Poi,
il dadone (cluch hub nut), quello che è bloccato dalla rondella piegata



ha un po' di gioco...


Così come un po' gioco ce l'ha anche questo ingranaggio...


Quello marroncino, che è fermato con un anellino elastico al suo alberino.


Mi piaceva poi farvi vedere questi pezzettini di cui abbiamo già parlato in precedenza:



(La vite in alto è lì per caso... è una vite di una molla di contrasto...)




Che ne pensate?



ciaociao
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mike25
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 34
Località : Mortara

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Gio 1 Apr 2010 - 8:18

Se vuoi darmi retta cambia il carter destro, smonta il cestello frizione perchè hai dei segnacci terribili e limalo bene, cambia dischi guarniti e di acciaio con originali Suzuki e sostituisci la catena di distribuzione con relativi pattini perchè è alla frutta da un bel pò. Per fare tale operazione dovrai tirare giù la testa e di conseguenza, già che ci sei, dagli una bella revisionata anche a lei

I giochi che hai riscontrato sono normali

affraid affraid affraid Hai del lavoro che ti aspetta.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3423
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 43
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Gio 1 Apr 2010 - 9:50

Non vorrei fare l'uccello del malaugurio,ma osservando la tua catena,sembrerebbe,oltre al fatto di essere stanca,che lavora male su qualcosa,ha dei segni anomali in corrispondenza della mezzeria delle singole maglie. Dai una bella occhiata agli ingranggi della distribuzione!
Speriamo che tu non abbia brutte sorprese aprendo la testa! No
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   

Torna in alto Andare in basso
 
Per chi ha problemi con la frizione
Torna in alto 
Pagina 2 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Per chi ha problemi con la frizione
» Notevoli problemi con servizio e rovescio con Pure Drive Team
» Precauzioni e scelte post problemi spalla
» Problemi di stomaco durante il match?
» Problemi con Alice Mail

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Forum Tecnico :: Meccanica-
Vai verso: