suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Per chi ha problemi con la frizione

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Mc Preth
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 55
Località : Canavese

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 12 Feb 2013 - 18:49

Se può interessare posto una foto dei rasamenti e il risultato dell'esperimento:



Ho montato il 2mm scarso e già notavo un gioco imbarazzante ma ho provato a rimontare cosi, risultato la leva della frizione non si muove di un mm, piantata come un palo....
Non va Mad 2 mm sono un esagerazione danno un gioco esagerato a tutto il sistema spostando troppo in fuori il cestello non permettendo di far lavorare il leveraggio.
Proverò a farne fare uno da 1 mm e vi farò sapere.
Spero che l'esperienza possa servire a qualcuno.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3423
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 43
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 1 Nov 2013 - 15:24

Ma poi come era andata a finire?
Funzionava o no la storia dell'interporre uno spessore tra boccola e rondelle?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Mc Preth
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 55
Località : Canavese

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 1 Nov 2013 - 16:45

Vixt ha scritto:
Ma poi come era andata a finire?
Funzionava o no la storia dell'interporre uno spessore tra boccola e rondelle?
No o almeno non con quelle misure, ho poi acquistato due "ralle" della SKF da 1 mm. e le ho installate al posto della sua da 2 mm. ormai consumata e tutto si è rimesso a funzionare perfettamente cheers 
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3423
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 43
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 1 Nov 2013 - 19:10

Non ho capito,le hai messe al posto dei rasamenti che ti ha fatto il tornitore per spessorare la boccola, oppure hai sostituito i rasamenti originali suzuki?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Mc Preth
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 30.03.10
Età : 55
Località : Canavese

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Sab 2 Nov 2013 - 14:43

No Vixt, ho sostituito le 2 rondelle da 2 mm originale Suzuki con le 4 ralle da 1mm (da 2mm non si trovano), l'esperimento rasamenti l'ho abbandonato o meglio accantonato.
Se vuoi riprendere quella strada ti consiglio di farti fare un rasamento da meno di 1 mm altrimenti il gioco diventa eccessivo e la frizione non lavora.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3423
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 43
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Sab 2 Nov 2013 - 17:13

Adesso sei stato chiarissimo!

Credo optero per dare una rasatina all'ingranaggio con la carta abrasiva,anche se per il momento non lamento nessun tipo di problema.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
roby267
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Lun 2 Dic 2013 - 21:28

Sapete se la frizione del Dr 350 e 650 hanno lo stesso sitema di funzionamento eppure gli stessi problemi?
Ho montato la frizione nuova circa 2 mesi fa, solo dischi, oggi l'ho accesa ed ho provato la frizione: un dramma!!
innestando la prima marcia sembrava come se non tirassi la frizione, ho provato a regolarla tirando un po il filo, lacosa sembra migliorare ma di poco e il folle per trovarlo era come fare una volta tredici al totocalcio! ho solo rimontato il tutto come era prima, la moto ha 18.000km quindi non credo che ci sia un usura di pezzi.
Cosa potete dirmi in merito?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Antonio1460
Utente Esperto


Numero di messaggi : 572
Data d'iscrizione : 10.12.09

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 3 Dic 2013 - 14:58

io la frizione del DR la sto odiando ....... però regola bene il tutto e vedrai che migliora. In pratica nel mio caso per avere la frizione che stacca devo regolarla senza gioco, molto tirata, così il cambio si ammorbidisce. Il folle poi è sempre un terno
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3423
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 43
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 3 Dic 2013 - 17:19

Ho fatto la modifica rasando il pignone,ma perchè si possa trovare il folle bene anche io devo regolare la frizione in modo che il cavo sia parecchio teso!
Il dado l'ho tirato come da manuale e con lo stesso alla giusta coppia il tutto mantiene comunque il gioco necessario a rendere il cestello libero.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
roby267
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 3 Dic 2013 - 21:36

La frizione quando ho preso la moto funzionava bene, non aveva problemi di folle, il cambio era abbastanza morbido, rispetto alla mia FZ 750 era un burro; ho deciso di cambiare la frizione perchè la moto ha quasi 20 anni, è ancora quella originale e qualche volta dava segno di slittamento.
Ho rimontato il tutto come stava prima, il dado centrale l'ho stretto con la chiave a mano, serrato bene ma sempre a mano.
Ora finirò di sistemare i cavi dell'accelleratore e poi ci farò un giro, hai visto mai che si assesta da sola? ci credo poco...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
roby267
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 18.08.13

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Mar 22 Lug 2014 - 7:52

Ciao a Tutti, sono di nuovo qui per avere lumi sempre su questa frizione maledetta!
Diciamo che almeno una volta a settimana vado a farvi un giretto, breve ma tanto per metterla in moto e spostarla, ma noto sempre questo problema della frizione la quale stacca sempre all'ultimo, a volte mentre la lasci sembra di stare a folle perchè la corsa della leva è quasi alla fine! come posso far tornare la leva a una regolazione decente? anche nel mio 650 ci potrebbe essere il problema dei rasamenti?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
cammellostanco
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 82
Data d'iscrizione : 21.11.13
Età : 39
Località : Kilkenny

MessaggioTitolo: Frizione: il mio turno   Sab 16 Lug 2016 - 17:55

ciao raga!

Dopo un bel po' ti tempo con la moto che non va in folle a motore caldo, mi son deciso a fare il lavoro della frizione.

Notare che quando comprai la moto, la frizione era perfetta.

Oggi, moglie al seguito mi son messo in garage a seguire la guida qui sul forum, premetto che non ho il tornio e non ho accesso a nessuno col tornio (vivo sperduto nella campagna irlandese...) No

Purtroppo non riesco ancora a registrarmi sul forum Maximum-Suzuki, ma pazienza, seguo le vostre guide.

1) dischi e molle frizione: tutti in tolleranza
1.b) i dischi col dentone esterno non erano montati giusti: 3 dischi NON erano montati con la piccola rientranza allineata come dovrebbe.
2) ora attendo l'attrezzo per smontare il cestello e verificare i 2 rasamenti (le rondelle.... Embarassed ) per capire se quelli son responsabili del problema
3) ho tutti i ricambi in questione, pure il fungo ed il cuscinetto a rulli
4) l'interno della frizione ed i fari ingranaggi sembran tutti perfetti, nessun segno di usura

Non volendo/potendo lavorare di tornio o lima e cmq togliere dei centesimi di mm all'ingranaggio, spero di risolvere tutto con le rondelle nuove....speriamo!


Question
Voi come pulite l'interno del carter? Purtroppo mi ci è entrata un filo di terra
Ho la guarnizione originale nuova, ma la vecchia si è appicciata al motore, suggerimenti su come levarla?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2804
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Lun 18 Lug 2016 - 6:05

Come un " filo di terra " no no non ci siamo è una presenza aliena per un motore .

............. e poi se entra terra deve uscire olio da fermo ............. dove caspita hanno / avete immerso il dierrino ?

Pulire l'interno del motore tutto e subito e caccia via olio e filtro olio sono sicuramente inquinati

Per togliere la vecchia guarnizione serve un raschietto ,anzi due uno piatto e uno triangolare .
Se sei capace puoi fare tutto con il triangolare se non hai la mano leggere evita di farlo ......... rischi di macellare i carter

PS frase infelice Wink

"Purtroppo non riesco ancora a registrarmi sul forum Maximum-Suzuki, ma pazienza, seguo le vostre guide."



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
cammellostanco
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 82
Data d'iscrizione : 21.11.13
Età : 39
Località : Kilkenny

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Lun 18 Lug 2016 - 7:56

Ciao Andrea,

ho riletto il mio msg eho realizzato di essermi espresso col il c*lo. Rolling Eyes Rolling Eyes

Quando ho aperto il carter, dentro NON ho trovato terra, assolutamente. Solo che ne è entrata 1 pochino mentre ci stavo lavorando, dato che c'era una crostina di fango appollaiata proprio sopra il carter: ovviamente pulisco bene tutto, ma mi son solo espresso male, non c'era "terra nel motore" No

All'inizio di questo argomento è stato linkato un manuale su MaximumSuz e volevo evitare di rompervi le p@lle e farmi rispiegare cose già scritte, ma purtroppo è dura registarsi sul sito in questione.

La mia fonte di saggezza è 3R350.biz! abducted

Tema raschietti: che palle, altri pezzida comperare....

Ce la devo mettere la pasta "sigillante" sulla guarnizione nuovo o no?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2804
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Lun 18 Lug 2016 - 8:14

Nessun problema Very Happy

Sulla guarnizione nuova ed elastica ( non secca ) non serve pasta e sarebbe meglio non usarla mai sul carter frizione c'è il circuito olio e si potrebbe intasare .

al massino una notte a bagno d'olio per ravvivarla .

In alternativa ai raschietti lama cutter e mano leggera , leggerissima !

In ultimo è meglio lavare la moto prima d'andarci intorno eviti inquinamenti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
cammellostanco
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 82
Data d'iscrizione : 21.11.13
Età : 39
Località : Kilkenny

MessaggioTitolo: Smontato frizione e ingranaggio primario   Gio 21 Lug 2016 - 19:53

Ciao raga....

p@lle per terra pale

La frizione non ha nulla che non va.... ho smontato tutto tutto, con l'attrezzo apposta, ho esaminato bene le 2 "rondelle" e anche il distanziale, ma zero segni di usura, nada niente.

Le ho comunque cambiate.

Nulla che mi possa far dire "ecco il colpevole"!

Ora, il massimo che posso ancora fare è sostituire dischi e molle, che sono comunque come nuovi, 2,86mm vs 2,88 da nuovi i conduttori e le molle idem stesso livello di consumo.

L'unica anomalia erano i dischi conduttori che non erano tutti montati allo stesso modo (vedi post prima)

Come faccio ad assicurarmi che il cavo frizione sia regolato perfetto?

Con tutta calma, rimonto tutto, guarnizione, olio e poi provo a girare sulla moto finchè non si scalda bene il cambio e vediamo che succede.

Ogni idea è benvenuta flower
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2804
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 22 Lug 2016 - 4:42

In parte colpa mia .......

è naturale cercare un problema alla frizione sulla frizione ma prima dovevo ricordarmi di consigliare un controllo a :

http://www.suzukidr350.biz/t1914-vite-dannata?highlight=vite+dannata

Che ci accedi dal lato sx Rolling Eyes

Adesso chiudi e non aprire a sx ,vediamo come si comporta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
cammellostanco
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 82
Data d'iscrizione : 21.11.13
Età : 39
Località : Kilkenny

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 22 Lug 2016 - 7:03

Grazie Andrea, sempre sul pezzo .

HO visto il link lol! è un lavoro banalisismo, per un meccanico esperto....

Io son già qui che sparo bestemmie per prepararmi a rimontare il lato DX....

Che palle....

Se cambiando anche i dischi e le molle risolvo, bene, perfetto, altrimenti smeno tutto al meccanico e se la vede lui.

Sperando che non faccia caxxate.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2804
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 22 Lug 2016 - 7:22

NO piano !

Il nostro Figaro risolve il problema con una modifica pesante e complicata per il normale utente , te se compri la vite originale e non la serri come un orco ma alla coppia opportuna e con un filo di frenafiletti medio ( evita il forte che poi son C a svitarla ) rimetti in condizioni ottimali l'arpionismo del cambio e la folle la trovi senza particolari problemi .

Non mi ricordo a che pagina( forse la 10 ) della discussione sospesa dalla mia pigrizia

http://www.suzukidr350.biz/t3065-dubbi-aneddoti-soluzioni-in-fase-di-rimontaggio?highlight=dubbi+aneddoti

ho applicato una soluzione di mezzo tra originale e Figaro e devo dire che sui due motori oggetto dell'esperimento la folle si trova subito .

Ma anche con la mia soluzione serve tornio ,acciaio inox , filiere e calibro .

in Irlanda un tornietto in paese non si trova ? Basta anche quello di un elettrauto non serve un CNC

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
cammellostanco
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 82
Data d'iscrizione : 21.11.13
Età : 39
Località : Kilkenny

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 22 Lug 2016 - 9:50

Ciao Andrea,

no per la carità, qui un tornio probabilmente lo si trova pure, ma io non abito a Dublino, quindi oltre al tornio devi trovare alnche qualcuno che ne capisca un minimo di moto, e spiegarsi è difficile, nn ho quel livello di inglese tecnico.

La via del tornio è impossibile, piuttosto il mecca se proprio non va.

Cambio comunque piatti e molle della frizione, tanto ci faccio 2000 km/anno col DR, mi dureranno altri 10 anni....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
yuriyuri
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 05.01.15

MessaggioTitolo: tolleranze   Mar 8 Mag 2018 - 14:56

Buondì riapro la questione frizione.
La mia era ormai a livello pattinaggio artistico.
Ho smontato e con stupore i dischi guarniti sono nelle tolleranze da libretto, quelli in ferro non sono imbarcati ma hanno spessore 1,3 contro i 1,5 di cui ho sentito parlare (non vedo usura particolare, a me pare che siano sempre stati così).
Anche la lunghezza della molle è ok.
Sede del cuscinetto sul cestello ok.
Che faccio? cambio solo i guarniti con il kit EBC o devo approfondire ulteriormente la faccenda?

La moto è un 92s che ha fatto 70mila km, già fatto pistone e testa, la frizione credo mai per cui mi pare anche normale che sia finita.
La questione tolleranze mi ha però mandato in allerta.

Grazie
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 839
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 59
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 11 Mag 2018 - 20:07

Prova anche a dare una letta su questo argomento,mi pare inerente...e ti può essere utile
http://www.suzukidr350.biz/t4749-trovare-la-folle
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
yuriyuri
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 05.01.15

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Ven 11 Mag 2018 - 22:03

ottimo, domani proverò a controllare il dado incriminato.
grazie mille!
study
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
yuriyuri
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 05.01.15

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Dom 13 Mag 2018 - 16:35

Buongiorno, scusa il ritardo, ho controllato il dado oggi, in effetti è del tutto lasco.

Nonostante la rondella ribattuta sul lato, il dado è libero di compiere movimento, anche a mano.
Mi chiedo però come sia possibile che si sia solamente allentato senza svitarsi del tutto.
Non significa forse che il dado non si è mosso ma che sia calata qualche tolleranza dietro al cestello?
Altrimenti lo tiro a 40-60Nm come da manuale e addio?

Grazie




Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3423
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 43
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   Dom 13 Mag 2018 - 18:13

Normalmente il dado sul cestello lo trovi "appena puntato". Quello che lo tiene li senza scappare è appunto la rondella ripiegata.
Se provi a serrare alla coppia indicata sul manuale .....addio Rolling Eyes
Tenderà a trascinare ancora di più. Il problema è legato al fatto che il cestello e relativo ingranaggio al di sotto di esso non hanno tolleranza a sufficienza (sono troppo spessi)per poter girare liberamente senza essere strozzati dal dado che hai trovato allentato (si allenta a furia di sforzare).
Per risolvere la situazione può essere sufficiente consumare,con carta abrasiva,l'ingranaggio al di sotto del cestello di pochissimo,il tanto da riuscire a serrare il dado,conservando luce sufficiente a far girare il cestello liberamente.
La mia dr soffriva dello stesso problema,dopo la "rettifica" ,non ho più avuto problemi!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Per chi ha problemi con la frizione   

Torna in alto Andare in basso
 
Per chi ha problemi con la frizione
Torna in alto 
Pagina 6 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» Per chi ha problemi con la frizione
» Notevoli problemi con servizio e rovescio con Pure Drive Team
» Precauzioni e scelte post problemi spalla
» Problemi di stomaco durante il match?
» Problemi con Alice Mail

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Forum Tecnico :: Meccanica-
Vai verso: