suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi
 

 ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
mattia500
Nuovo Utente
mattia500

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 22.07.08
Età : 39
Località : genova

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 10:39

Ciao a tutti,

Eccovi una guida per la revisione del mono posteriore.
Tengo a precisare che non sono un meccanico professionista e quello che scrivo non è legge, per cui sono ben accette critiche e consigli.

Materiale occorrente:
CHIAVI DA 12MM, 14MM, 17MM
MARTELLO DI GOMMA
CACCIAVITE A TAGLIO FINE
PUNZONE
CHIAVE PER GHIERE AMMORTIZZATORI O CHIAVE A PAPPAGALLO GRANDE
1KG DI OLIO PER SOSPENSIONI 10W
PARAOLIO NUOVI
STRACCI
UN PACCHETTO DI LUCKY STRIKE E UN CD DI JANIS JOPLIN
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3129

Per prima cosa bisogna smontare l’ammortizzatore dalla moto…

Per farlo mettete qualcosa sotto la moto in modo da avere la ruota posteriore a 5/6 cm da terra.
Fatto questo smontate tutto quello che sta attorno all’ammortizzatore (fianchetti, sella, centralina, carburatore e cassa filtro).

Adesso avete davanti l’ammortizzatore.

Con una chiave da 12mm una da 14mm allentate il bullone passante che vincola l’ammortizzatore al forcellone, fate poi lo stesso con il bullone che vincola la testa dell’ammortizzatore al telaio.

Estraete il mono dal telaio.

Adesso fumatevi una sigaretta, ascoltate due canzoni di Janis Joplin e poi continuate…

Adesso bisogna sfilare la molla dal corpo del mono.
Segnatevi la lunghezza della molla prima di smontarla!!
Adesso bisogna svitare le due ghiere che comprimono la molla fino a farle uscire dalla filettatura.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3010

Per svitare quella superiore, se non avete l’attrezzo apposito, potete utilizzare un punzone e un martello oppure una pinza a pappagallo grande.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3011

Eliminate le due ghiere spostate la molla verso la testa dell’ammortizzatore.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3012

Sotto di essa vedrete due semicerchi che tengono la molla (una volta messa in precarico) contro il fondo dell’ammortizzatore, sfilateli dopodichè potrete far uscire la molla dalla parte inferiore del mono.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3013

A questo punto siete pronti per cominciare la revisione.

Segnatevi la posizione della vite di regolazione sul serbatoio del mono e portatela tutta verso ‘S’
Con un cacciavite togliete il coperchio dal serbatoio separato del mono contenente azoto.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3014

Sotto troverete una valvola identica a quelle delle camere d’aria. Con l’aiuto di un cacciavite ‘sgonfiate’ il serbatoio dell’ammortizzatore (è preferibile sfilare la valvolina, ma non tutti hanno l’attrezzo adatto)
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3110

Adesso spingete verso il basso per liberare l’anello di tenuta che tiene in sede il polmone del gas.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3111

Tolto l’anello sfilate il polmone del gas.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3112

A questo punto potete far scolare tutto l’olio dall’ammortizzatore aiutandovi pompando PIANO!!

Una volta che tutto l’olio è uscito bisogna rimuovere il coperchio che permette di accedere al paraolio dell’ammortizzatore.

Pausa sigaretta…

Per farlo posizionate l’ammortizzatore in una morsa in modo capovolto rispetto a come viene montato sulla moto.
Sul coperchio, noterete due fori per lo scolo dell’acqua, approfittando di questi con un punzone e un martello fate saltare via il coperchio. Ovviamente tutto questo deve essere fatto con la massima delicatezza per non rovinare nulla.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3113

Adesso vi troverete davanti il paraolio sullo stelo.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3114
Per sfilare lo stelo bisogna premere verso il basso come avete fatto per togliere il polmone del gas.
Anche qui troverete un anello di tenuta, toglietelo con un cacciavite fine e sfilate il pistone dall’ammortizzatore.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3115
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3116
È possibile che esso faccia fatica ad uscire dal corpo del mono, potete aiutarvi con un martello di gomma, stando ATTENTISSIMI a non danneggiare lo stelo. Un paraolio nuovo montato su uno stelo rigato, o peggio storto non serve a granché…

Avete in mano il pistone del mono, ora bisogna svitare il dado alla sua estremità.
Se guardate bene la filettatura dello stelo che sporge dal dado è schiacciata in modo che esso non possa svitarsi, per cui prima di svitarlo bisogna limare la filettatura.
Una volta fatto con la chiave da 17mm togliete il dado.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3117

Da qui in avanti è proibito qualsiasi errore…

Il pistone è formato da un’infinità di rondelle, sono quelle che piegandosi oppongono resistenza al passaggio dell’olio e permettono all’ammortizzatore di funzionare a dovere.
Sfilatele e tatuatevi su un braccio la loro posizione!!! Non devono essere mischiate, piegate, sporcate… Sfilatele e pulitele una per volta in modo da rispettare l’ordine in cui sono montate.
Sfilate tutto quello che c’è sullo stelo e riponete tutto in ORDINE!!
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3118

Pulite e asciugate tutto, compresi il serbatoio contenente il polmoncino e il corpo dell’ammortizzatore.

Sigaretta, musica e a questo punto anche un caffé…


Adesso si rimonta tutto…
Preparatevi ad usare gli stracci perché spargeremo parecchio olio, per cui vi sconsiglio di mettervi a rimontare l’ammortizzatore sul divano di pelle bianca di vostra moglie….

Montate i paraolio nuovi.

Rimontate l’insieme delle rondelle che formano il pistone nello stesso ordine in cui lo avete smontato.
Prima di mettere il dado che sullo stelo mettete qualche goccia di frenafiletti forte.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3119
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3120

Fissate insieme corpo dell’ammortizzatore e serbatoio con delle fascette o del nastro americano, e riempiteli d’olio 10w fino a 2-2,5cm dall’orlo.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3121

Spingete il polmoncino del gas dentro al serbatoio fino a scoprire la sede dell’anello di tenuta.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3122
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3123
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3124

Se l’avete tolta rimettete la valvolina e gonfiate il polmoncino a 1 atmosfera
Questo farà in modo che l’aria presente nel serbatoio e nel tubo esca da sola e farà anche in modo che il polmoncino si sistemi all’interno del serbatoio.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3125

Controllando che il corpo dell’ammortizzatore sia pieno d’olio fino a 2.5cm dal bordo, installate il pistone.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3126

Per togliere l’aria presente all’interno del corpo dell’ammortizzatore spingete con un movimento secco verso il basso e ritornate lentamente.
Ripetete l’operazione finché non uscirà più aria.

Adesso mettiamo il ‘tappo’ sul corpo dell’ammortizzatore (quello con il paraolio montato).
Per farlo entrare è necessario aprire la valvola del polmoncino e fare uscire l’aria che avete messo precedentemente.
Spingete finche la sede dell’anello di tenuta non è visibile, rimettete l’anello e gonfiate il polmoncino a 1 atmosfera.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3127
Controllate che il tappo dell’ammortizzatore sia andato a battuta sull’anello di tenuta.

Rimettete il coperchio battendo con un martello di gomma. I fori di scolo devono essere uno verso la ruota anteriore e uno verso il posteriore.
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Dscf3128

Gonfiate il polmoncino a 10 atmosfere.
Muovete il pistone su e giù, se avete lavorato bene si deve muovere senza scatti e da tutto compresso deve riuscire a riestendersi completamente. Se così non fosse ricominciate dall’inizio…

Sgonfiate il polmoncino e portatelo a gonfiare da un gommista che abbia l’azoto, L’ARIA CHE ABBIAMO MESSO SERVE SOLO PER ASSESTARE L’INSIEME. NON UTILIZZARE ARIA PER GONFIARE DEFINITIVAMENTE IL POLMONE. L’ARIA SI SCALDA CON L’ATTRITO E AUMENTA DI PRESSIONE CAUSANDO DANNI IMMAGINABILI….

Adesso potete rimontare la molla seguendo il processo inverso di quando l’avete smontata.
Riportatela alla giusta lunghezza, riportate la vite della compressione nella posizione originale (l’avete segnata vero???) rimontate il tutto sulla moto e andate a farvi un giro!!

Al ritorno, sigaretta, musica, birra… ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** 9188
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea61
Utente Medio


Numero di messaggi : 124
Data d'iscrizione : 24.06.08

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 11:02

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** 962326
questo 3d me lo stampo e lo metto nel manuale del DR.

Per il tempo che mi ci vorrà un cd di Janis non basta, mi occorrono almeno 3 o 4 doppi di Zappa ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** 731812
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Talino
Nuovo Utente
Talino

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 25.06.08
Località : Adelfia (BA)

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 12:14

L'olio di gradazione 10W mi sembra esagerato pero'...che io sappia al max va un 2,5W
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.qsl.net/iz7ath/
Fagiolo
Utente Esperto


Numero di messaggi : 428
Data d'iscrizione : 19.06.08

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 12:19

GRANDISSIMO !!!!!!

Grazie mille e complimenti per la guida dettagliatissima !

Metto immediatamente la puntina a questo preziosissimo topic !


***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** 5370
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mike25
Utente Esperto
mike25

Numero di messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.08
Età : 35
Località : Mortara

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 13:29

Bravo mattia, spiegazione esaustiva!

L'unico problema è trovare il gommista in grado di sparare dentro l'azoto a 10atm...quando rifeci il mio andai dal gommista ma la max pressione a cui poteva arrivare era 6 o 7atm e non è un gommista scalcinato con macchinari vetusti o obsoleti, tutta roba nuova.

Come hai risolto?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Gunny
Utente Medio
Gunny

Numero di messaggi : 115
Data d'iscrizione : 22.10.08
Età : 61
Località : Torino

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 13:51

Bravo, ottimo report di manutezione Smile complimenti! cheers


Ultima modifica di Gunny il Lun 30 Mar 2009 - 14:44, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 14:28

Gran bel lavoro! Very Happy
Sapevo anche io che l'olio per il mono non va oltre i 2,5w o 5w,altrimenti il mono diventa eccessivamente duro!
Avevo intenzione anche io di fare lo stesso lavoro ma un pò per timore dello spurgo ed un pò per la fretta me lo sono fatto risistemare da un sospensionista.
LA prossima volta comunque non mancherò di fare da solo! Twisted Evil

Avrei due domande:

-Se come dici il mono si muove a scatti o non ritorna, come si fa esattamente lo spurgo dell'aria?

-I paraoli che hai cambiato sono di misura comune,ossia sono reperibili facilmente?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 65
Località : Roma

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 15:13

Bravo mattia cheers ottimo lavoro
Per chi, comunque, avesse dubbi residui e "mastica" un po' di inglese tecnico esistono due "how to" molto ben realizzati:
http://www.maximum-suzuki.com/forums/index.php/topic,70150.0.html
http://idriders.com/proflex/files/shock%20service.pdf
Mi permetterei anche di aggiungere due piccoli "suggerimenti operativi":
- per non perdere l'"ordine" e il "verso" di tutto quello che si smonta può essere utile prendere una vecchia tavoletta e piantarci due o tre chiodi da carpenteria in cui infilare dadi, rondelle, spessori ecc. man mano che si smontano per ritrovarseli pronti per il successivo rimontaggio
- forse il discorso "stelo" merita due parole:
- la superficie va controllata accuratamente, se ci sono tracce di danneggiamento dello strato di cromo (alonature brunastre) lo stelo deve essere scartato
- prima del rimontaggio i "professionisti" del settore effettuano un lavoro di ottimizzazione della rugosità dello stelo. Mi spiego:
uno stelo "lucido" sembra "buono" ma, in effetti, fa lavorare i paraoli "a secco" è ovviamente non va bene! Evil or Very Mad
bisogna passare una carta abrasiva finissima (o un po' di smeriglio per valvole con un batuffolo) sulla zona di lavoro dei paraoli con un movimento nei due sensi di rotazione con un andamento "elicoidale". Bisogna, in pratica, realizzare dei sottilissimi graffi (senza esagerare naturalmente, ma non abbiate paura il cromo è durissimo Smile ) sulla cromatura dello stelo, perchè, durante il funzionamento, questo garantisce un piccolo trascinamento d'olio alle tenute. E' un lavoro simile a quello che fanno le officine di rettifiche sulle canne dei cilindri per allungare la vita dei segmenti...
cat
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Talino
Nuovo Utente
Talino

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 25.06.08
Località : Adelfia (BA)

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 18:07

mike25 ha scritto:
Bravo mattia, spiegazione esaustiva!

L'unico problema è trovare il gommista in grado di sparare dentro l'azoto a 10atm...quando rifeci il mio andai dal gommista ma la max pressione a cui poteva arrivare era 6 o 7atm e non è un gommista scalcinato con macchinari vetusti o obsoleti, tutta roba nuova.

Come hai risolto?

aggiungo, avendolo fatto parecchie volte su varie moto, che si puo' andare da un frigoriferista che ha la bombola di azoto ad alta pressione e con riduttore si riduce ad una 20ina di bar;
una ventina perche' la capacita' del serbatoio del mono e' cosi piccola che quando si stacca la pistola si ha immancabilmente una piccola fuoriuscita di gas (il classico "PSSS") che fa calare vistosamente la pressione;
in maniera un po' empirica, gonfiandolo a 20 bar, si ottiene una pressione finale di circa 10-15 bar che e' poi quella ottimale;
lamps
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.qsl.net/iz7ath/
mattia500
Nuovo Utente
mattia500

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 22.07.08
Età : 39
Località : genova

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyLun 30 Mar 2009 - 21:21

Ringrazio tutti per le aggiunte e precisazioni che avete fatto.

Per Talino: ho usato un 10W perchè quella è la gradazione consigliata da Showa per quel mono, come ho visto su un manuale trovato in rete.

Inoltre per il mio tipo di guida preferisco avere un posteriore rigido in modo da evitare che la moto si 'sieda' in accelerazione.

Per quanto riguarda il gonfiaggio del polmone, confesso che non ho ancora risolto, ma l'idea del frigorista mi sembra per ora la migliore.

Grazie!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
DRossi350
Nuovo Utente
DRossi350

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 07.08.08
Età : 42
Località : bologna

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyMar 31 Mar 2009 - 7:19

GRANDE GRANDE

cheers cheers cheers cheers cheers
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Talino
Nuovo Utente
Talino

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 25.06.08
Località : Adelfia (BA)

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyMar 31 Mar 2009 - 8:04

mattia500 ha scritto:
Ringrazio tutti per le aggiunte e precisazioni che avete fatto.
Per Talino: ho usato un 10W perchè quella è la gradazione consigliata da Showa per quel mono, come ho visto su un manuale trovato in rete.


mi dici dove?
ho provato a cercare ma non ho trovato nessun dato specifico, tranne la gradazione dell'olio per le forcelle (10W, appunto) Wink
bel lavoro, cmq Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.qsl.net/iz7ath/
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyMar 31 Mar 2009 - 9:18

Talino ha scritto:
mattia500 ha scritto:
Ringrazio tutti per le aggiunte e precisazioni che avete fatto.
Per Talino: ho usato un 10W perchè quella è la gradazione consigliata da Showa per quel mono, come ho visto su un manuale trovato in rete.


mi dici dove?
ho provato a cercare ma non ho trovato nessun dato specifico, tranne la gradazione dell'olio per le forcelle (10W, appunto) Wink
bel lavoro, cmq Wink

Mi accodo anche io alla richiesta di Talino!
Saperne qualcosa in più non fa mai male! study
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Paolodr
Utente Medio


Numero di messaggi : 109
Data d'iscrizione : 22.08.08
Età : 52
Località : Roma

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyMar 31 Mar 2009 - 13:37

Mi associo ai complimenti fatti dagli altri.
Mattia, sei un vero e proprio "certosino"!!!
Sono curioso di sapere come va il mono con un "10W": ho sempre usato il 2,5W sui pochi mono che ho revisionato.
Saluti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.carlocastelli.com
mattia500
Nuovo Utente
mattia500

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 22.07.08
Età : 39
Località : genova

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyMer 1 Apr 2009 - 7:36

Allora, nemmeno io riesco piu' a trovare il sito da cui ho preso l'informazione...

Pero' se ne parla anche qui:

http://www.maximum-suzuki.com/forums/index.php/topic,70150.0.html

a un certo punto si legge:

...
I chose to use a "7w" oil, Maxima medium shock fluid. Stock calls for a "10w" oil, Race Tech calls for their "US2" oil, which is close to a 10w oil. ... If this proves to be too light for my needs, I will switch to the heavier 10w oil. The oil change can be done easily without having to diassemble and modify the valving again.
...

Nel frattempo vedo di trovare il manuale Showa da cui ho preso l'info....

Ciao ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** 9188
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
hermes_88
Utente Esperto


Numero di messaggi : 361
Data d'iscrizione : 25.06.08
Località : monza

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyGio 23 Apr 2009 - 22:23

vorrei farlo anche io sul mio...
alla fine l'olio da 10w va bene?qualcuno che l'ha fatto mi puo indicare le misure dei paraolio?
ah dimenticavo...qualcuno che posta una bella guida x la revisione delle forche cheers cheers geek
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Talino
Nuovo Utente
Talino

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 25.06.08
Località : Adelfia (BA)

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyVen 24 Apr 2009 - 7:31

hermes_88 ha scritto:
vorrei farlo anche io sul mio...
alla fine l'olio da 10w va bene?qualcuno che l'ha fatto mi puo indicare le misure dei paraolio?
ah dimenticavo...qualcuno che posta una bella guida x la revisione delle forche cheers cheers geek

ho letto l'articolo del link;
mi viene da pensare Idea che l'olio di gradazione 10w (o 7w) sia da usare in unione alla "golden valve";
infatti il tipo non si e' limitato solamente a revisionare l'ammortizzatore ma ha anche cambiato il disco della valvola e le varie lamelle: in pratica e' cambiato l'ammortizzatore! Shocked
il funzionamento (sia in compressione che in estensione) dell'ammortizzatore e' infatti funzione di tante variabili: diametro dei fori,spessore e posizionamento delle valvole (rondelle), olio ecc;
molto semplicisticamente mi viene da notare che i fori del disco sono molto piu' larghi di quello originale e la logica vuole che cio' venga compensato da olio piu' denso (7W,appunto)

Sarei piu' propenso ad usare un 2,5W per la configurazione originale;
Tempo fa trovai una procedura molto empirica per testare la densita' dell'olio...cerchero' di trovarla..sono curioso! Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.qsl.net/iz7ath/
mattia500
Nuovo Utente
mattia500

Numero di messaggi : 61
Data d'iscrizione : 22.07.08
Età : 39
Località : genova

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyMar 28 Apr 2009 - 9:10

Non insisto...

Adesso vedo di trovare il manualino Showa che avevo scaricato...

Comunque ti assicuro che con il 10W nuovo adesso il mio mono funziona alla perfezione....

Ciao ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** 9188
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Talino
Nuovo Utente
Talino

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 25.06.08
Località : Adelfia (BA)

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyMar 28 Apr 2009 - 9:31

mattia500 ha scritto:
Non insisto...

Adesso vedo di trovare il manualino Showa che avevo scaricato...

Comunque ti assicuro che con il 10W nuovo adesso il mio mono funziona alla perfezione....

Ciao ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** 9188

no no..insisti pure..... Laughing
in fondo vogliamo solo capire qual'e' l'olio giusto ;-)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.qsl.net/iz7ath/
jacopo_92
Utente Esperto
jacopo_92

Numero di messaggi : 691
Data d'iscrizione : 09.03.10
Età : 27
Località : Palermo

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyGio 17 Mag 2012 - 21:16

le misure del paraolio in questione le conosce qualcuno??

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 65
Località : Roma

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyVen 18 Mag 2012 - 8:25

no non le conosco ma dubito che sia roba reperibile facilmente scratch
credo comunque si tratti di oggetti specifici perchè il movimento dello stelo è assiale non rotativo come in quasi tutte le applicazioni motoristiche ... in teoria potrebbero avere qualcosa quei pochi che ancora rigenerano ammortizzatori auto o chi lavora sui cilindri oleodinamici ma in questo "campo" le misure sono molto maggiori ...
L'unico link che posso darti è quello di racetech
http://racetech.com/ProductSearch/1/Suzuki/DR350/1993
ma implica comprare in america ... con quel che segue (tempi/poste/dogana etc...)
ho sentito che anche Andreani vende componenti ma attraverso quali "canali" non so
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 65
Località : Roma

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyVen 18 Mag 2012 - 9:05

a dire il vero sul sito di Andreani si può scaricare il catalogo dei ricambi originali KYB (immagino sia Kayaba ... il nostro Wink )
http://www.andreanigroup.com/system/57622/KYB_Gen_parts_2011.pdf
e a pag. 50 del pdf ci sono dei kit di revisione per ammortizzatori ... niente di specifico per la nostra vecchietta ma penso che contattandoli loro sappiano cosa serve
anzi visto che interessa anche me gli scrivo direttamente
se mi fanno sapere qualcosa ti aggiorno
ciao
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyVen 18 Mag 2012 - 19:56

Evvai! cheers

Figaro è di nuovo in "missione" per noi! Very Happy

Aspettiamo con trepidante attesa.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
figaro
Utente Esperto


Numero di messaggi : 1321
Data d'iscrizione : 16.10.08
Età : 65
Località : Roma

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyMar 17 Lug 2012 - 20:43

ritiro fuori dal dimenticatoio Sleep questa discussione per qualche piccolo aggiornamento.
Nella mia letargica ricostruzione del DR giallo sono arrivato alfine a mettere mano all'ammo ...
Il "paziente" proviene da un modello USA dirt-only complessivamente in buono stato (non perde olio e la cromatura dello stelo è solo un po' "lucida"...) che ho cominciato a pulire accuratamente con Chanteclair e Cillit-bang. Come forse sapete si distingue dai soliti per la presenza del registro idraulico in compressione (vite a dx)

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Img_0310

seguendo l'ottimo how-to di "jcalis":

http://www.maximum-suzuki.com/forums/index.php?topic=70150.0

o - se preferite - quello qui sopra di mattia500 non ho avuto troppe difficoltà a disassemblare il tutto Wink
per giocarci un po' mi sono procurato il kit "golden valve" di Race-tech (preferisco non pensare ai costi Rolling Eyes ... spero che il gioco valga la candela ma ho i miei dubbi) una molla a carico maggiorato e un litrozzo di olio per sospensioni Red-line 10W:

http://www.raceporter.com/catalog/product_info.php?cPath=30&products_id=73&osCsid=2294f72b37ab24bcb5be403e12f655c7

Nel frattempo ho cercato di contattare Andreani (Vittorio grazie per il tifo ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** 125306 ) che nonostante un paio di cortesi mail da parte mia non mi ha cagato proprio ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** 132982
Alla fine sono andato da un certo Michele qui a Roma:

http://www.rs-s.it/

che gentilmente mi ha fornito il kit di Andreani per la cifra abbastanza ragionevole di 35€
***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Img_0311

la bustina contiene i quattro pezzi che vedete nella "riga" più in basso:

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Img_0312

da quello che ho visto esaminandoli da vicino e chiedendo un po' in giro è tutta roba non reperibile attraverso canali "commerciali" ... sono aggeggi assolutamente specifici e non direi valga la pena di fare esperimenti ... però se volete faccio foto ravvicinate o misuro quello che volete Wink la bussola tubolare - seconda da dx - è piantata all'interno del pezzo sopra ed ha un rivestimento teflonato all'interno che in quello che ho trovato montato è danneggiato e bisognoso di sostituzione. il parapolvere all'estrema dx ha in più anche una molletta che evidentemente migliora la tenuta allo sporco (ne ho trovato un po' qua e là ... Rolling Eyes )
Gironzolando un po' su internet ho trovato anche questo link:

http://www.lanci-suspension.com/prodotti/product.php?pid=1029#

che a Rimini vende ricambi per lo "SHOWA da 40mm" - che è il nostro - con stelo da 14mm. Per 25€ più spese sembra pronto a fornirvi lo stesso kit (riga 35 del .pdf che vi si apre clikkando su "qui") che, guarda caso, si chiama ugualmente "705" ...

per l'o-ring di tenuta del pistone ho dovuto chiedere altrove (50 centesimi (2pz) alla Casa del Cuscinetto) come anche per il tampone di fine corsa 9 e 15€ l'uno quelli in alto (NON poco Rolling Eyes vedrò quale entra nella molla direi quello piccolo) da:

http://www.afarsrl.it/index_it.html

ma sono disponibili in rete cercando "MOLLINGOM" bounce per esempio ce li dovrebbe avere:

http://www.bianchicuscinetti.it/download/cataloghi/accessori/angstpfister/ANGSTPFISTER_BC_AP.pdf

che sembra avere negozi + o - in tutta Italia (scorrete il .pdf fino in fondo ... anche a Cagliari in Via Monastir che mi sembra sia stato citato da Antonio o Vittorio Wink
il seguito alla prossima puntata cheers metterò qualche foto se dovessi fare qualcosa in più di quello che ha già spiegato chi ne ha parlato prima di me
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3461
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** EmptyGio 19 Lug 2012 - 10:17

Bravo Figaro!
Adesso abbiamo qualche nozione in più!

Certo le misure di quella roba,se tu riuscissi a postarle prima di piazzare il tutto,non sarebbero male.

Magari,se non chiedo troppo,foto del pezzo e relativa misura.! Very Happy

So che è una richiesta impegnativa ma è un grosso aiuto per chi si cimenterà in una ricerca dei singoli pezzi (io lol! )
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty
MessaggioTitolo: Re: ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***   ***Guida revisione ammortizzatore posteriore*** Empty

Torna in alto Andare in basso
 
***Guida revisione ammortizzatore posteriore***
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» ***Guida revisione ammortizzatore posteriore***
» gioco ammortizzatore posteriore
» Adattabilità ammortizzatore posteriore suzuki DR650R
» Tampone fermocorsa !?!
» Lunghezza Mono

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Forum Tecnico :: Le Nostre Guide-
Vai verso: