suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Senza moto ci si presenta?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
marcofango
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 10.08.17
Età : 50
Località : Sala Bolognese

MessaggioTitolo: Senza moto ci si presenta?   Lun 13 Nov 2017 - 11:03

Forse è comunque buona educazione.
Bene, sono un endurista di ritorno.
Dopo quattro anni dall'ultima gara (che per inciso e botta di culo è stato anche il miglior risultato della mia vita) e un sacco di strada sulla TDM900, ho voglia di tornare a sporcarmi.
Non sono un novellino, anzi diciamo che sono sullo stagionato, ma la voglia di prendermi un mezzo semplice e che faccia trasferimento senza patire ce l'ho ben chiara.
Ed ecco perché, appena lasciata partire la mia TDM Shirley Temple con non poche lacrime, acquisterò una DR.

Quindi un iscritto senza DR, al momento.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://mfango68.blogspot.it/
Gipi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 09.12.14
Età : 50
Località : Treviso Veneto

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Lun 13 Nov 2017 - 12:08

Ciao , e ben arrivato .....trova subito un DR ....per divertirti ...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vixt
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 3426
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 43
Località : Sassari

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Gio 16 Nov 2017 - 17:46

Ciao Marco, benvenuto fra noi e contentoche ti sia ritornsta la scimmia del tassello.
Effettivamente il tuo nick non mi è nuovo...forse sei attivo su altri forum? Mi viene in mente xt600.it!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Gio 16 Nov 2017 - 18:07

Very Happy
Qui van bene anche i fanti , non c'è problema .

Una Signora che ho conosciuto diceva:

"Tu puoi uscire dall' enduro ma l' enduro non uscirà mai da Te "

benvenuto nel club Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
marcofango
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 10.08.17
Età : 50
Località : Sala Bolognese

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Mar 21 Nov 2017 - 7:38

Ciao a tutti, il mio Nick è quello in tutti i forum, ho iniziato nel 2001 su Soloenduro.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://mfango68.blogspot.it/
Giuseppe*
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Sab 2 Dic 2017 - 20:21

" senza moto ci si presenta? "

Pensa che io mi sono presentato con solo un motore attinente al forum

Ah ah

Benvenuto

Secondo me quello che chiedono per un dr ma anche altro è fuori da ogni logica, certo se si inciampa su un modello immacolato e usato poco se si è disposti a spendere qualcosa più delle quotazioni reali può avere un senso a livello personale, il problema di questo modello di moto è che negli anni si sono perse, nessuno le ha più fatte e quello che si trova oggi non è paragonabile per semplicità e affidabilità generale oltre che economia di esercizio, purtroppo in questi tempi contano per la massa, il marchio e i cavalli oltre ovviamente l'immagine.

L'unica alternativa odierna al dr è la beta alp 4.0 ( purtroppo ) una moto che ha lo stesso motore me che con moto del calibro del dr non ha altro a che spartire, vendute poi a cifre assurde sia da nuove che da usate rispetto a quello che in realtà valgono.

Buona ricerca per il dr !!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
marcofango
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 10.08.17
Età : 50
Località : Sala Bolognese

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Lun 4 Dic 2017 - 9:20

Sabato sono andato a provarne una.
Esemplare del '91, teoricamente sui 20mila km, in realtà piuttosto fiacco, freni scarsi, non si accendeva.
Esteticamente comunque ben messa, la richiesta era 1600€.

E' difficile, è un po' il mercato che fa il prezzo.

Se tutti i DR si trovano tra 1000 e 2500€ un motivo c'è, però francamente faccio fatica a capirlo.
Perché con la stessa cifra si trovano sia i DRZ che i WR250R (o X, la versione motard), cioè la versione civile della WR250F, quella da sparo.

Con il dovuto rispetto, la WR-R ha un progetto di quindici anni più recente, è sempre con avviamento elettrico ed è a iniezione.
Intorno ai 2000€ si trovano moto del 2007-2008....
Come spettro d'uso fuoristrada è identica, e va altrettanto bene su strada.

Io ho le idee confuse.
Da una parte mi piace la semplicità meccanica del DR, e la sua solidità, ma è un po' caro a queste cifre.
Dall'altra a pari cifra, 2000€, si trovano diverse WR450F, che sono di un altro pianeta su tutto, ciclistica, motore, etc.
E non tanto meno solide.

Comunque sono tra questi modelli:

DR 350 (meglio se con AE)
DR-Z 400
WR250F (annate pre telaio alu, cioè dal 2002, prima con AE, fino al 2006 ultima in acciaio)
WR250R (la "civile")
WR450F (idem annate)

Sono tutti mezzi che, indifferentemente dagli anni, costano intorno ai 2000€.


Ultima modifica di marcofango il Lun 4 Dic 2017 - 15:20, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://mfango68.blogspot.it/
marcofango
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 10.08.17
Età : 50
Località : Sala Bolognese

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Lun 4 Dic 2017 - 9:26

PS: la foto nel profilo è la mia ultima moto da enduro, appunto una WR-F 250 del 2003.
Ed è una moto eccezionale.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://mfango68.blogspot.it/
Giuseppe*
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Lun 4 Dic 2017 - 17:40

beh, nel momento che mi è venuta voglia di riprendermi una motoretta poco tempo fa anch'io mi sono trovato con le idee confuse, anzi mi correggo io le idee le ho ben precise, è il mercato moto semmai che è confuso......

Per me la moto deve essere semplice ed equivale a dire raffreddamento ad aria e alimentazione a carburatore oltre alla leggerezza, stop, e già qui quando mi sono messo a cercare sia nuovo che usato mi sono reso conto che ste moto non esistono più almeno nelle cilindrate ''medie'' ovvero dal 200 al 400 che è la fascia dove le assicurazioni ti spennano lo stesso ma almeno le mutande te le lasciano.

Tutto sparito, e su moto usate che non siano proprio vecchie ma più recenti vai di 125 o........ 650, in mezzo c'è il nulla  ( aria + carburatore intendo )

Per la cilindrata sembra che qualcosa ora si stia muovendo ma ovviamente a iniezione e/o raffreddato a liquido.

Se per te il discorso elettronica, radiatori, pompette pompettine azzi e mazzi non è un problema il mio consiglio è di guardare degli usati più recenti, kawasaky klx 250, honda crf 250, la yamaha che hai menzionato ecc.
Con il prezzo di un dr + eventuali lavori da fare se ci aggiungi qualcosa rischi di prenderti una moto seminuova.

io alla fine visto anche che dalle mie parti andar per boschi equivale quasi a farsi sparar dietro e prendere multe appena ti azzardi a pensare di andarci in moto, ho optato per un motard, anno 2013 con 4000 km a metà circa dal prezzo di listino nuovo,( in realtà un regalo a sorpresa di mia moglie ) ma ripeto, niente a che vedere con un dr per qualità dei componenti e costruttiva.
L'alternativa enduro è la alp 4 che è la stessa moto ma con ruote da 21 e 18 e plastiche diverse, venduta a cifre folli ( 5.500 euro ) e costruita malissimo ma ad oggi nel nostro paese rimane l'unica, a capire come hanno fatto ad omologarla euro 4 con il carburatore solo loro lo sanno, neppure le 125 cinesi di qualsiasi marca si trova, con l'entrata dell'euro 4 tutto a iniezione ( e abs a meno di non omologare ad 1 posto )

Buona scelta

https://www.moto.it/prove/kawasaki-6267.html

http://www.motociclismo.it/beta-alp-40-e-kawasaki-klx250-no-limits-moto-59351

https://www.moto.it/prove/honda-crf-250-l-l-enduro-non-e-mai-stato-cosi-facile.html

Certo che moto come il dr rimangono imbattute e sarebbero ancora attuali.

Se in futuro dovessi cedere alle stupidaggini elettroniche applicate ai motori io ho già le bave per questa :

https://www.moto.it/prove/honda-crf-250-rally-il-test-della-baby-da-rally.html

Un aprilia tuareg in chiave moderna, bella, molto bella, peccato che si stiano svegliando adesso e abbiano lasciato il buio per anni, questa con il motore della xr 400 o 250 sarebbe la moto che comprerei già oggi a occhi chiusi
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
marcofango
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 10.08.17
Età : 50
Località : Sala Bolognese

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Mar 5 Dic 2017 - 9:57

Bella chiacchierata Giuseppe.
Provo ad estenderla un po'.

Vengo dalle specialistiche, di enduro ne ho fatto, anche se nelle gare sono uno dei riempitivi di classifica.
Il mio migliore risultato di classe è stato un sesto posto, frutto di condizioni particolarissime, a me favorevoli, ma mai ripetibile nella vita.

L'ultima usata in gara era appunto la WR250F in foto.

Adesso, alla soglia dei cinquanta, torno a fare fuoristrada con scopi leggermente diversi: divertirmi e seguire mio figlio che inizia.

Non ho carrello/furgone, quindi non potrò prendere una specialistica pura (anche se quasi quasi tenderò a fregarmene, al peggio cerco amicizie in zona).
Però so che se comincerò a riutilizzare una enduro comincerò in primo luogo a cercare un certo rigore ciclistico.
Il motore, in enduro o almeno per come vado io in enduro, non è quasi mai un problema.
Una moto con 30 cavalli è più che sufficiente in ogni occasione.
Oltre i 30 cominciano le difficoltà e le capacità.

Il punto è che tra 30 e 40 cavalli, con un peso non superiore a 140kg, che sia in grado di fare anche del trasferimento, non si trova moltissimo.
Non ultimo, non voglio spendere più di 2000€, che per un giocattolo sono anche troppo.

- La DR ha enormi pregi meccanici, grazie alla sesta marcia è anche meglio del DR-Z, ma è mollacciona di sospensioni.
- La KLX250 non l'avevo considerata, in effetti si trova a prezzi accettabili, ne parlano bene nella prova, però ha 22 CV, non esattamente troppi.
- La DR-Z manca della sesta marcia, per il resto ha tutto, vediamo se trovo un esemplare decente al giusto prezzo.
- La WR250F Yamaha per me sarebbe un tornare a casa, ma la F richiede due o tre interventi, per accettare di buon grado un po' di asfalto: valvole in titanio, un serbatoio olio aggiuntivo, e magari il kit 300cc.
- La WR250R, me ne parlano bene, è la "civile" della serie, valvole in acciaio di suo e in generale una costruzione più adatta all'asfalto.
Dovrebbe avere 30cv, cosa che la renderebbe più attraente della KLX pari cilindrata.
- La WR450F infine, nasce pronto gara ma negli anni pare essersi guadagnata nomea di affidabilità, anche perché i tagliandi stretti vanno fatti per chi è capace di tenerla a fuoco, e non ne conosco tanti che tengono una 450 a fuoco (di sicuro io non sono tra quelli).
Anche in questo caso sarebbe da prendere in considerazione un kit valvole in acciaio al posto del titanio di serie, ed una maggiorazione del circuito dell'olio.
Per il resto, se i trasferimenti non sono di centinaia di chilometri la meccanica non dovrebbe patirne.

PS: ho provato anni fà la Alp di un amico, non sarebbe neanche male, se non fosse che piuttosto che comprare un'altra Beta mi taglio le palle.
Moto assemblate coi piedi, ma quello sarebbe il meno, anche GasGas e TM sono molto simili come accoppiamenti, bulloneria e assemblaggio.
E' l'assistenza che è una vera m****.
Trattano il cliente come un deficiente da spennare, e io questo non lo accetto da Honda, figuriamoci da 4 bischeri di Rignano sull'Arno.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://mfango68.blogspot.it/
Giuseppe*
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 12.08.17

MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   Mar 5 Dic 2017 - 19:12

circa 2000 euro, dai 30 ai 40 cv, max 140 kg

eh, ho cercato ovunque e sempre piu' spesso leggo di persone che cercano la stessa moto.

di specialistiche non me ne intendo perche' mai avute, ma sulle altre direi che la yamaha e il drz rimangono le uniche, non vedrei male una bella xr 400 ma con avviamento elettrico ne hanno fatte pochissime e quello che ho trovato costava parecchio rispetto il budget e gli anni che hanno.

Ho guardato di tutto, persino le ajp che sono mosche bianche.

sottoscrivo tutto cio' che hai scritto su beta, la mia e' la prima e di beta non voglio nemmeno sentirne piu' parlare, piuttosto mi prendo una cinese....... e capisco perche' se ne trovano molte che hanno diversi proprietari alle spalle anche con pochi km.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Senza moto ci si presenta?   

Torna in alto Andare in basso
 
Senza moto ci si presenta?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Tappo Serbatoio SENZA Chiave...soluzione!
» cerchio senza parastrappi
» CODICE DI ARBITRAGGIO SENZA ARBITRO
» a piedi nudi... ma senza esagerare!
» palle senza peso

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Prima di tutto... :: Benvenuto-
Vai verso: