suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Eccolooo..quasi!

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Jekonet
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 28.05.17
Età : 40
Località : Bari

MessaggioTitolo: Eccolooo..quasi!   Lun 5 Giu 2017 - 12:23

Ciao a tutti,

mi chiamo Giuliano e sono di Bari..
vado su due ruote da 30 anni ormai e ho posseduto un po' di tutto (scooter, stradali/sportive e moto d'epoca)..
al momento ho un Super Tenerè del '94 che adoro I love you
Dopo mesi e mesi di tira e molla mi sono finalmente deciso a prender una moto per divertirmi con un OFF leggero..

Ho visto e cercato di tutto in questi mesi (ero orientato verso un pompone 600 tipo XR o TTR) ma poi mi sono innamorato del DR 350 (ne ho un paio tra le mani che devo visionare/provare).
Una è un DR del'94 e l'altra un DRs del '92..
ho visto un po' le differenze e mi pare di capire che principalmente riguardano la ciclistica (la "S" è un po' più lunga e più orientata all'asfalto)..voi cosa ne dite? Altre cose "caratteristiche" del modello da controllare in fase di prova??

per adesso vi saluto e spero di poter dare quanto prima la lieta notizia dell'acquisto!  Very Happy

ciao a tutti.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Re: Eccolooo..quasi!   Gio 8 Giu 2017 - 9:36

Ciao Giuliano, benvenuto.
Se il modello del 1994 a cui ti riferisci è quello in vendita a Corato, dalle foto pubblicate, la grafica sul serbatoio (qualcuno mi corregga se sbaglio) mi sembra del modello 1993, e aguzzando la vista si vede anche la pedivella.

Quindi, se ci ho visto giusto, probabilmente è un DR350S 93 immatricolato nel 1994.

Aggiungo che il modello R è molto raro.

Come scrisse il buon Vixt in un post del 5 gennaio di 8 anni fa, tra versione S e versione R (che chiamiamo anche, e affettuosamente, zozza) le differenze stanno nel tipo di carburatore, nella strumentazione, nelle sospensioni e nel serbatoio in plastica.
Aggiunge sempre Vixt, che cito testuale: "Credo la forcella dell'R abbia molle diverse ed una taratura diversa (nel modello dr 350 shc la forca è a steli rovesciati e la moto ha un unico comando, oltre alle solite regolazioni, che consente di alzare la moto a piacimento avanti e dietro), il mono dell'R invece ha delle regolazioni in più rispetto a quello dei vari S e SE.
Nel motore non sono sicuro che ci siano differenti alberi a camme o bielle, dovrebbe essere uguale."
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Eccolooo..quasi!   Gio 8 Giu 2017 - 11:04

Benvenuto Very Happy

Il DR 350 R in realtà è il DR 350 M , mai importato in Italia ufficialmente .

Da Francia e Canada e forse Germania con l'artificio dell'importazione parallela ne sono arrivate alcune .

Si dichiaravano quantità minime ( 7 ) ma non sono assolutamente d'accordo , di sicuro le S e SE sono diverse centinaia se non migliaia ma i pochi pezzi della M son leggenda .
Mi sono appassionato al zozza con il telaio giallo (  bianco Canada e Germania ) e ne ho già viste un buon numero .

Io ne ho due , Nicce di Pistoia ne ha una , Andrea 3112 ha venduto la sua da poco

Solo qui siamo a 4 alcune viste in vendita sui siti e il numero magico è già smentito .

Con le rovesciate ne ho vista solo una in foto di un nostro utente penso Francese .

Le differenze tra M Francese e S da me conosciute sono :

Motore zero a parte un tappo al posto del sensore folle e l'albero a cammes con un codice diverso a ricambio ma a vista sembrano identici .

Carburatore Mikuni TM 33 al posto del BST 33 della S , perfettamente intercambiabili tra i modelli a parte il manicotto della cassa filtro che cambia diametro in aspirazione .

Scarico diverso , ha due sfiati

Impianto elettrico semplificato senza batteria , statore con un solo pick up , niente regolatore di tensione sostituito da un semplice diodo , assenza di frecce e stop solo sul freno post , faro anteriore senza posizione e abbagliante .

Telaio con attacchi diversi per il serbatoio in plastica e anche il passaggio dei cavi ha attacchi diversi , maniglia posteriore in alluminio senza maniglie  Very Happy

Forcellone con un trattamento superficiale diverso , più scuro dell' S e ruvido  

Forcella per me uguale all'S

Mozzo posteriore senza parastrappi , di conseguenza i raggi son diversi

Grafiche diverse
Soffietti gialli , orrendi .
Sella gialla con scritta Suzuki bianca

Strumentazione solo con un trip e con la piastra superiore della forcella con attacchi diversi

Non ho ancora capito se c'era il telaietto di sostegno per la targa o veniva applicata direttamente al parafango posteriore

Mancano le pedane posteriori per il passeggero, inclusi gli attacchi sul telaio .

Di sicuro mi son dimenticato alcuni particolari , comunque nel caso fai qualche foto e chiedi ti rispondiamo di sicuro .

Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Re: Eccolooo..quasi!   Gio 8 Giu 2017 - 12:21

Andrea Righini ha scritto:
Il DR 350 R in realtà è il DR 350 M , mai importato in Italia ufficialmente...

Andrea, come sempre sei stato precisissimo; eheheh.. pure troppo, ti confesso che con tutte queste lettere ho avuto anch'io un momento di confusione  

Insomma, riassumo brevemente, ecco le tappe fondamentali della storia: il DR350S (la street-legal) è la prima versione, fu presentato ed entrò in commercio nel 1990. L'anno successivo venne introdotto il DR350.
Nel 1994 arriva l'avviamento elettrico e il nome della versione legale da strada diventa DR350SE.

Per i meno addetti ai codici Suzuki, specifico che la M è il 1991 Suzuki year code (in pratica la M indica il 1991, la L il 1990, la N il 1992, la P il 1993, la R il 1994, e via discorrendo). Da qui il nome DR350M.

Ed eccola qui, in tutto il suo splendore, la DR350M al suo debutto (1991).

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Eccolooo..quasi!   Gio 8 Giu 2017 - 12:35

Giusto

e non ho detto del mono ammortizzatore con la doppia regolazione  i modelli S e SE hanno la regolazione solo in compressione .

Inoltre le pedane poggiapiedi non hanno il semi block sulle viti di ancoraggio al telaio

Comincio a perdere colpi
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Jekonet
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 21
Data d'iscrizione : 28.05.17
Età : 40
Località : Bari

MessaggioTitolo: Re: Eccolooo..quasi!   Gio 8 Giu 2017 - 12:52

Ciao ragazzi,

grazie per le utilissime informazioni!

Da quando ho scritto il post di presentazione ho iniziato a capire un po' di più riguardo i modelli grazie alle info nel forum e i altri link postati...
in effetti ero giunto alla stessa conclusione cioè che si tratta di una S del 93 immatricolata nel '94.

Comunque ieri sono andato a provarla..purtroppo non come avrei voluto poiché non era coperta da assicurazione  Embarassed

Sto valutando una serie di aspetti per stabilire il da farsi...in generale la moto non mi ha deluso affatto anzi comunque vada con quella in particolare sicuramente è un modello che avrò come obiettivo!

Ciao a tutti!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Eccolooo..quasi!   

Torna in alto Andare in basso
 
Eccolooo..quasi!
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Nuove Big hitter black zone e Quasi gut armour
» UNA DOMENICA (QUASI) SCALZA
» Il giro di lato (cronache da un giro quasi maledetto)
» Quasi FIT
» Cambiare tutto a quasi 40 anni

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Prima di tutto... :: Benvenuto-
Vai verso: