suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 Carburatore

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Carburatore   Mer 27 Apr 2016 - 12:24

Salve ragazzi, ho già letto tutto ciò che è stato scritto a proposito del carburatore e della carburazione, ma non ho trovato nessuna discussione già aperta a cui agganciarmi. Ma vengo subito al dunque.

I sintomi.
Il mio dierre fatica (ma fatico molto pure io che devo saltare sulla pedivella per mezz'ora e più) a mettersi in moto, e quando finalmente è partito non tiene un minimo regolare, "spara" quando accelero e contemporaneamente tende ad affogare, trasmettendo la sensazione che stia lì lì per spegnersi. E comunque, dopo un po' che è acceso, dopo tutta quella fatica fatta per avviarlo, si spegne da sé in meno di un minuto anche quando t'illude con un minimo che sembra si sia regolarizzato.

Ho dato un'occhiata alla candela: è una NGK DPR9EA·9 (quella giusta, secondo il manuale d'officina).
Condizione: asciutta e nera, nerissima, tutta coperta di fuliggine. Chiaro sintomo di carburazione grassa. Ho pulito la candela (è nuova, valeva la pena darle una pulita), ho misurato la distanza tra gli elettrodi (0,7 mm), ho controllato che funzionasse spedivellando e osservando la scintilla, l'ho rimessa al suo posto e (il dierre sembra impercettibilmente migliorato, ma poi mi sono accorto che) non è cambiato nulla.

Quindi ho deciso, smonto il carburatore.
Ed eccolo qui, fresco fresco, appena tolto.
A proposito, ma non dovrebbe essere un MIKUNI BST33SS? E dove sta scritto? scratch



Bene, e adesso che ce l'ho tra le mani che ci faccio? Chi mi aiuta?
Intanto alcune domande:
1) ma non c'è una vite per aumentare o diminuire l'aria o la benzina nel carburatore senza smontarlo dalla moto?
2) dall'ugello contrassegnato con la lettera A, rovesciando il carburatore di novanta gradi, esce benzina. Normale vero?
3) a cosa serve la vite che ho contrassegnato con la lettera D che sembra comandi l'ugello che ho marcato con la lettera B?
4) a cosa serve la vite che ho segnato con la lettera C?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Mer 27 Apr 2016 - 13:42

Butta via tutto e compra un TM 33 Scherzo !!!!! Very Happy

1) ma non c'è una vite per aumentare o diminuire l'aria o la benzina nel carburatore senza smontarlo dalla moto?
4) a cosa serve la vite che ho segnato con la lettera C?

è la vite C da tutto chiuso la devi aprire di un giro e mezzo la regolazione di fino la fai a MOTORE CALDO con un cacciavite adatto , un super _ nano .

Quando il regime del minimo aumenta sei nell'apertura giusta

2) dall'ugello contrassegnato con la lettera A, rovesciando il carburatore di novanta gradi, esce benzina. Normale vero?

Normalissimo

3) a cosa serve la vite che ho contrassegnato con la lettera D che sembra comandi l'ugello che ho marcato con la lettera B?

Si svitandola svuoti la vaschetta

Adesso lava tutto e soffia con aria compressa e fai particolare attenzione alla pulizia del circuito del minimo , trovi tutto sul manuale

ATTENZIONE ai getti all'imbocco aria utensili buoni e pazienza nello smontaggio rischio alto di rompere la tacca sul getto son molto delicati .
NON invertirli che hanno due calibri diversi

Buon lavoro e aggiornaci Ciao
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 839
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 59
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Mer 27 Apr 2016 - 18:18

Mi chiedo,aprendo una parentesi,se non sia meglio collegare un tubicino di sfiato di diametro adatto allo sfiato A...ma non ci potevano pensare in Suzuki,visto e considerato che semplicemente lavando la moto,magari con idropulitrice potrebbe facilmente entrare acqua e sporcizia in genere...?
ps.Quando per pulire il carburatore soffierai all'interno fallo con pressione non alta nella zona dell'ago di chiusura del galleggiante,è una zona delicata...!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Mer 27 Apr 2016 - 18:38

Ed eccola qui, la vite che ho contrassegnato con la lettera C.



Andrea, dici che da tutto chiuso devo iniziare aprendola di un giro e mezzo, e poi regolare di fino?
Allora forse ho scoperto il problema: era aperta di 5 giri, saranno mica troppi??

Si jordi, riguardo un tubicino collegato allo sfiato A, pensavo lo stesso io. Comunque, nell'esploso del carburatore sul manuale d'officina, il tubicino è chiaramente previsto.



Ero convinto che mancasse solo a me, invece leggendo ciò che scrivi scopro che senza un tubo siamo almeno in due Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 839
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 59
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Mer 27 Apr 2016 - 20:42

Non siamo solo in 2...,il tubicino proprio nessun Dr 350 l'ha mai avuto... Sad ,ma ce lo possiamo mettere noi !
Si 5 giri della vite miscela da tutto chiuso sono troppi,segui i consigli di Andrea
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 4:53

Si , cinque giri son troppi Very Happy

Pulisci tutto e regola come da manuale poi per la vite aria C ottimizzi .
Attenzione con C la regolazione " di fino " al massimo vuol dire pochi gradi in apertura o in chiusura

Il tubo di sfiato manca a tutti ? Grossa belinata di mamma Suzuki , non è da lei , con un tubo benzina si risolve unico problema la piega .

Provo a dargliela con un phon da carrozzaio a vedere se la tiene

Saluti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 5:11

SE poi vuoi risolvere la regolazione della vite C con questa pratica soluzione



(Rubata ad un post di Ventresca , è montata su un TM 33 ma passo e profilo sono identici )

è una vite costruita con una prolunga che rende inutile il super_nano e con il riferimento della fresata sul pomello puoi controllare in qualsiasi momento l'apertura della vite .

Predisposta anche per la legatura così non la perdi , la tua è aperta di 5 giri a causa delle vibrazioni se continuavi a girare prima o poi la perdevi .
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Turtle71
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 96
Data d'iscrizione : 09.01.14
Località : Santa Maria di Sala (VE)

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 7:00

Domanda per tutti, ma il tubo su cui attaccare il tubicino della benzina proveniente dal serbatoio io l'ho sempre visto verticale, a luceverde invece è piegato a sinistra verso il serbatoio.

Ma si può ruotare? non lo sapevo!
ma come si fa si sforza o c'è qualche vite di blocco da aprire/chiudere?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.imoto.it
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 7:15

Da quello che so è montato per interferenza , andarci intorno è pericoloso si potrebbe danneggiare il corpo carburatore


Che sia nato così ?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 8:13

Andrea Righini ha scritto:
SE poi vuoi risolvere la regolazione della vite C con questa pratica soluzione



(Rubata ad un post di Ventresca , è montata su un TM 33 ma passo e profilo sono identici )

Andrea grazie della dritta, con il tuo aiuto sono risalito all'intera discussione (per comodità di tutti, ci si arriva cliccando qui).
Sempre leggendo e girovagando sul forum ho trovato tutto quello che avreste voluto sapere sulla carburazione* (*ma non avete mai osato chiedere), ci si arriva cliccando qui.

Ma Ventresca come e dove l'avrà trovata una vite di regolazione rapida del circuito del minimo? Piacerebbe anche a me montarne una.
Ventresca, se ci sei, batti un colpo  Smile


Turtle71 ha scritto:
Domanda per tutti, ma il tubo su cui attaccare il tubicino della benzina proveniente dal serbatoio io l'ho sempre visto verticale, a luceverde invece è piegato a sinistra verso il serbatoio.

Ma si può ruotare? non lo sapevo!
ma come si fa si sforza o c'è qualche vite di blocco da aprire/chiudere?

Probabilmente anche il mio carburatore nasce con il tubo per la benzina verticale, ho notato inequivocabili segni d'effrazione lasciati da chi prima di me l'ha messo nella posizione attuale.
Approfittando del fatto che l'ho smontato dalla moto, vorrei rimetterlo come stava in origine e ho chiesto informazioni a un meccanico qui in città; aggiusta due ruote da tutta una vita. Mi ha detto che per ruotarlo bisogna scaldare il corpo del carburatore lì dove s'inserisce il tubo. Una volta messo nella posizione che si desidera basta aspettare che si raffreddi e il gioco è fatto. Così dice lui.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Gipi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 09.12.14
Età : 50
Località : Treviso Veneto

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 8:44

Ciao , a parer mio se il tubo della benzina non da problemi lascialo com'è ...non rischiare di rovinare il carburatore ...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 8:44

Fabio Ventresca purtroppo sta passando in un brutto periodo ................ è in fase di TRASLOCO !!!!!!!!!!

Sad poveraccio , è una delle mie fobie più grandi !

Comunque l'ho appena sentito e si ricorda di averla acquistata sulla baya ,non è un ricambio Mikuni , ho provato a fare una ricerca ma al momento non è saltato fuori nulla .

Passo e profilo sono uguali per tutti i BST e TM mi ha consigliato di provare con il diametro 40
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Hal64
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 62
Data d'iscrizione : 25.07.14
Età : 54
Località : Grenoble, Francia

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 10:51

jordi ha scritto:
Non siamo solo in 2...,il tubicino proprio nessun Dr 350 l'ha mai avuto... Sad ,ma ce lo possiamo mettere noi !
Si 5 giri della vite miscela da tutto chiuso sono troppi,segui i consigli di Andrea

veramente il mio DR il tubicino ce l'ha. Peró é un modello SH immatricolato in Francia nel '92.

Per quanto riguardi i"giri", attenzione a come si contano, io la prima volta mi sono sbagliato e contavo come un giro quello che era in realtá mezzogiro (un giro deve compiere 360 gradi).


Ultima modifica di Hal64 il Gio 28 Apr 2016 - 10:57, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Hal64
Nuovo Utente
avatar

Numero di messaggi : 62
Data d'iscrizione : 25.07.14
Età : 54
Località : Grenoble, Francia

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 10:56

luceverde ha scritto:
Ed eccola qui, la vite che ho contrassegnato con la lettera C.



Andrea, dici che da tutto chiuso devo iniziare aprendola di un giro e mezzo, e poi regolare di fino?
Allora forse ho scoperto il problema: era aperta di 5 giri, saranno mica troppi??

Si jordi, riguardo un tubicino collegato allo sfiato A, pensavo lo stesso io. Comunque, nell'esploso del carburatore sul manuale d'officina, il tubicino è chiaramente previsto.



Ero convinto che mancasse solo a me, invece leggendo ciò che scrivi scopro che senza un tubo siamo almeno in due Very Happy

luceverde, hai seguito l'ottima guida postata da antonio1460? (oggetto:Pulire il carburatore BST 33)
io mi sono cimentato recentemente e non smetteró mai di ringraziare antonio1460 per quella guida.
Attenzione! nella foto della "vite" mancano la molla e il piccolo o-ring, spero che tu li abbia messi da parte e che manchino solo nella foto
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 11:28

Hal64 ha scritto:

Attenzione! nella foto della "vite" mancano la molla e il piccolo o-ring, spero che tu li abbia messi da parte e che manchino solo nella foto

Bravo , mi sono dimenticato di avvertire del minuscolo OR e rondellina .

Occhio a toglierli che son rognosi e l'OR si rompe
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 13:07

Hal64 ha scritto:
luceverde, hai seguito l'ottima guida postata da antonio1460? (oggetto:Pulire il carburatore BST 33)
io mi sono cimentato recentemente e non smetteró mai di ringraziare Antonio1460 per quella guida.

Ciao Hal64, si conoscevo la guida di Antonio1460. Grazie Very Happy

Hal64 ha scritto:
Attenzione! nella foto della "vite" mancano la molla e il piccolo o-ring, spero che tu li abbia messi da parte e che manchino solo nella foto
Andrea Righini ha scritto:
Bravo , mi sono dimenticato di avvertire del minuscolo OR e rondellina .
Occhio a toglierli che son rognosi e l'OR  si rompe

La molla ce l'ho, grazie ragazzi.
Però non c'è nient'altro, a parte la molla non è venuto fuori nulla. Pensando che la rondellina poteva essere "incollata", ho cercato, ho ravanato, ma niente, non c'è nient'altro; con la sottile punta che ho usato sento distintamente il suono del metallo del carburatore. Chi ci ha messo le mani prima di me ha perso tutto il resto.
Secondo voi posso farne a meno? A me non sembrano indispensabili per il corretto funzionamento del carburatore... Rolling Eyes
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 13:19

Indispensabili forse no , consigliati SI

Provo a vedere se ne ho di usate e Te le mando , prendere tutto il kit per OR e rondella è antieconomico

NB da domani sono senza internet fino al 2 maggio  , nella peggiore delle ipotesi , se non mi senti sai il perché .

Senza OR per me tira aria e non va bene
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 14:18

Immagino che siano consigliati. Non ho nemmeno idea di come siano fatti altrimenti potrei vedere di arrangiarmi diversamente.
Da quel poco di pratica che ho in fatto di meccanica, presumo che il diametro esterno di rondella e OR corrisponda al diametro esterno della molla di contrasto e che, rimontando, l'ordine in cui inserire i componenti sia il seguente:, OR a battuta sul metallo del carburatore, rondella per separare l'OR dalla molla, infine la molla. Poi ovviamente la vite.
Grazie Andrea, se in qualche modo puoi aiutarmi mi faresti un favorone cheers
Fammi sapere
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 14:28

Se il materiale che sostituisco è in condizioni buone lo conservo , adesso mi sfugge se ne ho nella cassettina del TM o li ho già utilizzati .

Se ci sono problemi 0
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Gio 28 Apr 2016 - 19:43

Gipi ha scritto:
Ciao , a parer mio se il tubo della benzina non da problemi lascialo com'è ...non rischiare di rovinare il carburatore ...

Gipi, come darti torto? Il buon senso recita esattamente con le tue parole.
Ma io che sono curioso come una scimmietta non ho saputo resistere alla tentazione di provarci: nel pomeriggio sono andato da un carrozziere che conosco, mi sono fatto prestare il suo phon da carrozziere, mi sono messo alla morsa e... uaooo ha funzionato davvero, in pochi minuti il cannetto della benzina era di nuovo in posizione verticale.
Aho, e so' soddisfazioni king

Così prima di cena ho rimontato il carburatore sulla moto. Come speravo è partita molto in fretta, ma a differenza di prima che si accendeva a fatica e si spegneva quasi subito adesso non voleva saperne di star buona e restava accelerata sopra i 4000 giri/m.
Qualche regolazione e adesso va molto bene: minimo regolare, nessuna sensazione d'affogamento quando accelero, motore pronto a reagire immediatamente ai comandi. Se non altro potrò farci qualche giro in questi giorni per provarla meglio.

Andrea, resta inteso che se puoi aiutarmi con quei ricambi io li accetto molto volentieri.
Tanto ho deciso che presto o tardi smonterò nuovamente il carburatore, voglio una vite di regolazione rapida del circuito del minimo Wink


P.S.: ho scoperto sulla mia pelle che cosa significa avere una regolazione grassa. Per curiosità, una regolazione magra che tipo di problemi può creare? E come si riconosce? Che sintomi ha?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Andrea Righini
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 2806
Data d'iscrizione : 13.08.10
Età : 56
Località : Bologna

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Ven 29 Apr 2016 - 5:01

Per ora ho ancora internet

La carburazione magra ha come sintomi il pallore della ceramica candela , una eccessiva temperatura del motore e con il dierrino che scalda come una stufa non è salutare , detonazione ( battito in testa ) e il motore gode poco fino a casi estremi di pistone forato .

Comunque niente panico SE i getti e le regolazioni sono standard ( dimensione spillo ,getti e in piccola parte anche la vite aria ) di danni ne fai pochi .

Per le varie altezze galleggiante , spillo vaporizzatore vanno regolati al meglio per avere una carburazione giusta .

Se si volesse essere pignoli già l'uso estivo rispetto a quello invernale richiede carburazioni diverse ma il DR 350 è una moto rustica non una Moto GP questa moto è tutta un compromesso e deve andare sempre .
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Ven 29 Apr 2016 - 9:36

Per la cronaca, ecco qui il cannetto della benzina finalmente in posizione verticale Very Happy geek

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 839
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 59
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Sab 30 Apr 2016 - 6:04

luceverde ha scritto:
Per la cronaca, ecco qui il cannetto della benzina finalmente in posizione verticale Very Happy geek


Chissà perchè sulla tua moto è stato tolto il comando gas sul carburatore a doppio filo con il singolo,và a saperlo...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Gipi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 796
Data d'iscrizione : 09.12.14
Età : 50
Località : Treviso Veneto

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Sab 30 Apr 2016 - 6:08

Forse il carburatore è stato sostituito .....io ne ho due uno con comando singolo e uno con doppio comando .
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
luceverde
Utente Medio
avatar

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 23.03.15
Età : 53
Località : Termoli

MessaggioTitolo: Re: Carburatore   Sab 30 Apr 2016 - 7:34

Boh, vallasapè Rolling Eyes però nell'eccellente guida del Ventresca - Otto anni di DR350S, differenze anno per anno! - leggo study che la S solo dal 1992 in poi ha il comando del gas a doppio cavo (nell'annata 1990 e 1991 ha il comando del gas a cavo unico).
Quindi secondo questa fonte la mia motina annata 1990 sarebbe giusta così  Very Happy
Di più ninzò geek
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Carburatore   

Torna in alto Andare in basso
 
Carburatore
Torna in alto 
Pagina 1 di 3Vai alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» PERDE BENZINA DAL CARBURATORE.... CAVOLO !!!
» Consigli smontaggio pulitura carburatore
» perde benzina dal carburatore
» Curiosità sul carburatore del DR 350
» Pulire il carburatore!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Forum Tecnico :: Alimentazione-
Vai verso: