suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi
 

 GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyLun 18 Ago 2014 - 19:35

Ho bisogno d'aiuto da parte di chi è in possesso di un Garmin 62s. Non c'è verso di seguire una traccia usando l'indicatore di direzione(freccia rossa). Me ne hanno già sostituito uno ma il problema ce l'ho anche su quello nuovo e su quelli di due miei amici. Funziona solo a piedi. Se lo monto su moto o auto la freccia va per i cavoli suoi. Se avete tempo da perdere date un'occhiata alla discussione intavolata su forumgps: http://www.forumgps.it/garmin/69829-seguire-traccia-etrex-venture-hc-vs-62s.html . Grazie e ciao
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMar 19 Ago 2014 - 7:50

Ciao ho il 62s da 3 anni almeno e lo uso in moto senza problemi seguendo le tracce.
N.b. la funzione bussola l'ho sempre disattivata perchè la considero inutile finchè ho perfetta visione del cielo.
Ho anche un etrex legend hcx usato per tanti anni e che uso ancora(questo è ovviamente senza bussola elettronica)

Le problematiche che evidenzi sull'altro forum mi fanno pensare a i soliti problemi di deviazione magnetica che hanno le bussole quando sono influenzate da campi magnetici generati da masse ferrose o da campi elettrici.

In barca solitamente nella navigazione con l'ausilio di bussola esistono delle tabelle di deviazione e di declinazione magnetica,attraverso le quali si riduce l'errore di navigazione che si avrebbe su lunghe distanze.
Sulle barche la bussola viene corretta periodicamente in funzione del fatto che viene costantemente influenzata dalle masse metalliche dell'imbarcazione.
In sostanza il nord della stessa bussola rilevata lontano dalla barca risulta corretto,mentre sulla stessa (se non c'è stata una compensazione o correzione) risulta falsato.

In moto viaggia sereno e spegni la bussola lol!  cerca di rigoderti la possibilita di endurare e lascia perdere i troppi ammennicoli del 62s.
Ricordati il vecchio adagio....tuto quello che non c'è non si rompe e sopratutto non rompe i c......ni!

D'altronde con l'etrex,che era senza bussola il problema non lo avevi!

Adesso francamente venderei tranquillamente il mio 62s per prendermi il nuovo etrex20. Very Happy 

Ciao ciao
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMar 19 Ago 2014 - 14:27

Grazie Vixt del sostegno!
Io però la bussola non la uso come bussola. La tengo disattivata ma visualizzo la sua freccia come indicatore di direzione nei bivi, praticamente come sul vecchio etrex la cui bussola era solo satellitare. Sembrerebbe, sul mio 62,che nonostante io disattivi la bussola magnetica questa rimanga invece attiva. Altrimenti non si spiega sto casino.
La cosa vergognosa è che l'assistenza Garmin non assiste un bel niente. Fra qualche settimana rimando indietro anche questo 62. Voglio un po' vedere se me lo cambiano di nuovo!
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMar 19 Ago 2014 - 18:44

Comunque, Vixt, condivido pienamente quel che dici tu sull’endurare senza rompersi con ste cose! Ed a ben vedere poco mi serve la maledetta freccia indicatrice! Anche perché io i percorsi li so a memoria o me li studio sulle mappe cartacee che non ho mai abbandonato. Ma ormai è una questione di principio. Ho speso 270 euro(più di mezzo miolione di lire, che fa più effetto) e mi trovo con uno strumento che non funziona a dovere ed a cui un vecchio etrex bagna il naso in ogni occasione! Con questa esperienza comprerei anch'io un etrex20. E magari ci fosse un’alternativa al Garmin...........! Mi son proprio rotto! Ciao Paolo
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMar 19 Ago 2014 - 19:05

Io in navigazione utilizzo solo la visualizzazione mappa con "traccia su" e vedo il mio posizionamento su essa.
Faccio così anche sull'etrex,utilizzo questo sistema poichè è più facile per me vedere se ho possibilità alternative sul percorso sfruttando delle mappe che ho già caricato e creato e perchè la freccetta di navigazione,non mi fa capire a colpo d'occhio dove sono o dove devo andare.
Pensa che non avvio nemmeno la navigazione!

Cosa diversa quando usavo il foretrex col monitorino monocromatico.

Credo comunque si tratti di abitudini!
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMar 19 Ago 2014 - 21:00

Il mio problema principale in moto è quello di non riuscire a vedere bene senza occhiali da vista.Figurati guardare la cartina sullo schermo! La freccia bella grande mi risolveva questo problema. In 4x4 invece, indossando gli occhiali, non ho problemi a vedere l'indicatore blu sulla traccia.
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMer 20 Ago 2014 - 5:18

Sai che io ho iniziato ad usare le lenti a contatto proprio in moto?
Mi ricordo sui tratti di pietre ogni tanto mi prendeva sotto l'anteriore perchè non vedevo chiaramente il fondo (però andavo più tranquillo....l'incoscienza Very Happy )
Da quando ho iniziato ad usarle (solo in bici ed in moto ,per il resto uso gli occhiali) è cambiato parecchio a livello di visione,anche rispetto agli occhiali.
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMer 20 Ago 2014 - 8:49

Anch'io ho i tuoi stessi problemi, specialmente nelle zone di chiaro-scuro nei boschi ed in quelle troppo sconnesse. Le ho comprate anche io ma impazzisco a metterle ed a toglierle! Mi sa che è meglio che impari!
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Ventresca
Utente Esperto
Ventresca

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 51
Località : Roma

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyVen 22 Ago 2014 - 16:22

Anche io come Vittorio sono passato alle lenti a contatto ma ol motivo é che gli occhiali mi si appannavano sempre, specie d'estate... Very Happy

Comunque un alternativa valida al garmin é il TwoNav Aventura o Sportiva2 della CompeGps.

http://en.compegps.com/products/gps/

Legge praticamente tutti i tipi di mappe, é waterproof e il sw é veramente ben fatto, peccato che costicchiano... Sad
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyVen 22 Ago 2014 - 18:50

Eh, caro Ventresca, lo conosco quello ed è molto bello, anche il software CompeGPS che ho usato per alcuni anni! Anche lui comunque non è esente da problemi ed è un po' delicato e caro. E poi ho già speso un pacco per questo 62s!
Comunque è inspiegabile sto problema del 62s!
Su 5 testati(ultimo, di una settimana fa, quello di mio fratello) tutti hanno lo stesso problema! Possibile che alla Garmin l'abbia segnalato solo io?
A settembre comunque lo rimando indietro, voglio vedere chi si stufa prima!
Ciao
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptySab 23 Ago 2014 - 5:12

Da settembre in poi dovrei essere più libero,proverò anche io questa cosa per vedere effettivamente cosa succede sul mio.
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyDom 24 Ago 2014 - 8:22

Grazie Vixt. Rimango in attesa!  Se hai voglia dovresti leggerti tutto quello che ho scritto in forumgps. E' tutto spiegato cosa succede.
L'ultima prova mio fratello l'ha fatta in bici ed i risultati sono questi: .......Oggi ho fatto le prove di  andare a un WP con l'uso della freccia rossa della bussola.
Sia che il WP sia su rettilineo che in presenza di una deviazione a 90° c'è un
inerzia di circa 8/12 metri ( in bici ai 5 Km/h) della freccia a segnalare il
superamento del WP ( posto sul rettilineo facendoti quindi ruotare di 180°) che
della deviazione da effettuare per raggiungere ( facendoti ruotare di 90°) il
WP......
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyLun 25 Ago 2014 - 5:31

Allora per la prova procederei così:
Prendo un wp qualunque su un rettilineo di una strada, torno indietro ,avvio la navigazione con bussoola (in pratica un GOTO) e dovrei avere un certo ritardo nella segnalazione del raggiungimento dello stesso.

Se invece lo stesso punto lo posiziono dopo un bivio (quindi a 90°) dovrei avere un errore di lettura,ovvero la freccia di navigazione dovrebbe spostarsi in ritardo,nel momento in cui arrivo alla deviazione che di fatto mi consentirebbe di raggiungere lo stesso punto.

Confermami se ho interpretato bene la prova



Mi serve anche sapere quali impostazioni di navigazione hai utilizzato:
nord su o traccia su
tipo di coordinate usate
tipo di mapdatum
tipo di cartografia (se usata)
tipo di settaggio (per auto-moto,per bici,pedoni ecc)
bussola attivata o non attivata
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyLun 25 Ago 2014 - 14:40

Vixt ha scritto:
Allora per la prova procederei così:
Prendo un wp qualunque su un rettilineo di una strada, torno indietro ,avvio la navigazione con bussoola (in pratica un GOTO) e dovrei avere un certo ritardo nella segnalazione del raggiungimento dello stesso.

Se invece lo stesso punto lo posiziono dopo un bivio (quindi a 90°) dovrei avere un errore di lettura,ovvero la freccia di navigazione dovrebbe spostarsi in ritardo,nel momento in cui arrivo alla deviazione che di fatto mi consentirebbe di raggiungere lo stesso punto.

Confermami se ho interpretato bene la prova........................

Questa che descrivi è la prova fatta da mio fratello in bici con WP. Bene o male funziona(lentezza nel segnalarti la svolta o il raggiungimento di un WP).

Io ed un mio amico le prove le abbiamo invece fatte su “traccia”. Questo perché, secondo me, su tragitti di un centinaio di km è più immediato nell’utilizzo, senza doverti creare WP.

Ti riassumo brevemente cosa faccio con il mio GPS e con altri che ho provato:

Percorro un tratto di strada e poi ad un certo punto faccio un trakback. Oppure salvo la traccia corrente che ho appena creato, la inverto, la apro e gli do’ il VAI.
Se vado a piedi non ci sono quasi problemi; la traccia si riesce a seguire utilizzando la freccia grande(indicatore di direzione), sia visualizzando lei sola che sovrapposta alla mappa dove visualizzo anche la traccia(in colore fucsia). Non uso mai la freccia CDI, più adatta alle “rotte” che alle ” tracce”.
I problemi, come hai potuto leggere nei miei interventi sul forum, sono relativi all’utilizzo in auto e moto. La freccia è sempre impazzita! E' sempre deviata sui 90° e non sa mai dove mandarmi.
Di norma lascio disattivata la funzione bussola magnetica, con particolare attenzione quando la uso in auto o in moto per evitare interferenze della loro massa metallica.

Le mie impostazioni sono:
• Traccia su
• Coordinate hddd°.mm.mmm’
• Map datum wgs84
• Cartografia: openmtbmap oppure la worlwide DEM Basemap (precaricata)
• Profilo: ricreativo o classico
• Bussola disattivata
• Indicatore di direzione grande su mappa solo quando in movimento

Grazie per il tempo che mi dedichi.
Ciao

Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyDom 30 Nov 2014 - 11:07

Vixt ha scritto:
Da settembre in poi dovrei essere più libero,proverò anche io questa cosa per vedere effettivamente cosa succede sul mio.

Per caso hai provato? Ciao
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyDom 30 Nov 2014 - 13:39

Cavolo....mi ero dimenticato!
Mi rileggo la cosa e provo a controllare in questi giorni!
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyDom 30 Nov 2014 - 15:13

Breve ricapitolazione della prova che dovresti fare!
Sali in auto, fatti un km, salva la traccia, aprila, invertila e digli vai, con indicatore di direzione da solo o sovrapposto alla mappa. Vedi se riesci a tornare a casa solo seguendo la freccia rossa!!!!!!!!!!!!!!
Grazie ciao
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMer 3 Dic 2014 - 13:18

Allora....ho fatto 3 prove... il risultato è stato più o meno lo stesso! Smile

-Ho percorso un tragitto in moto di 2,5km circa con bussola elettronica disattivata.
Alla fine del giro,ho salvato la traccia corrente,l'ho invertita e l'ho navigata al contrario.
Ho notato che l'ago della freccia di navigazione è deviato come dici tu,ma normalmente sembra essere ruotato sempre in direzione della prossima deviazione più accentuata.
Esempio,su un percorso più o meno sinusoidale (quindi non un rettilineo),la freccia si dispone o tende quasi sempre a posizionarsi angolata in direzione della prima curva più accentuata (ossia il primo cambiamento di direzione più vicino ai 90°)posta dopo la sinusoide.
In generale comunque la freccia difficilmente,anche nei rettilinei tende a stare dritta per poi dare una direzione univoca nel momento in cui dovremmo deviare.Tende sempre a oscillare ,alle volte anche vistosamente e dall'altra parte.
Ho notato che la cosa si amplifica all'aumentare della velocità.

-Ho poi effettuato un altro percorso analogo come chilometraggio,ma questa volta utilizzando la funzione di bussola elettronica attivata.
Il risultato è di molto similare al precedente tranne per il fatto che l'ago della freccia di direzione sembrerebbe oscillare di più e più velocemente.
Resta uguale la non rettilineità della freccia rispetto al tracciato,ergo ho sempre un po di deviazione o da un lato o dall'altro.

-La terza prova è stata fatta con bussola elettronica non attivata e con settaggio di campionamento punti regolato su distanza a 100mt (nelle altre prove era in modo auto).La prova è avvenuta sullo stesso percorso della prima prova.
Qui ho ottenuto un risultato un pelo incoraggiante,nel senso che in alcune situazioni,la freccia di direzione pareva più fedele,in altre riprendeva la classica oscillazione.

Ho volutamente provato a forzare un po l'andatura cercando di essere più veloce nel muovermi in corrispondenza delle deviazioni significative ed ho notato che affidandomi al solo strumento,quindi,non utilizzando la mia memoria visiva,spesso è volentieri arrivi lungo o canni addirittura la svolta.

L'dea che mi sono fatto è questa:
credo che questa tipologia di gps non abbia nulla che non va a proposito del funzionamento, mi spiego meglio.

La situazione che abbiamo analizzato a mio avviso è un po particolare nel senso che stiamo chiedendo al gps di navigare una "traccia" (attenzione,parlo di traccia non di rotta).
La traccia è molto simile ad una rotta come linea di principio,tuttavia e sicuramente più accurata e fedele rispetto ad una rotta,cambiano infatti il numero di punti di cui sono composte.

Se partiamo dal presupposto che una rotta è diciamo costituita da un numero "x" di punti"salienti",la traccia corrispondente allo stesso percorso,sarà a sua volta costituita da un numero di punti "salienti " nettamete maggiore ergo,da un numero maggiore di "prue" (la PRUA è la parte anteriore di una nave o aereo,quindi leggasi angolo formato dalla direzione del muso del mezzo rispetto al nord) da correggere in un tot di tempo.

Facendo un esempio: diciamo che ho un percorso costituito da cambiamenti di direzione più o meno a 90°,ipotizziamo 4 svolte in tutto.
La Rotta corrispondente sarà costituita da 6 punti (partenza, svolta 1, svolta 2, svolta 3, svolta 4, arrivo)
La Traccia corrispondente (diciamo nella peggiore delle ipotesi quindi con rilevazione punti settata su "ogni secondo") sarà costituita da un numero di punti elevatissimo.

Cosa fa il gps quando deve navigare entrambe?
-Nel primo caso,rileva la posizione di partenza dell'itinerario e la nostra e ci da un angolo di "prua" da seguire per arrivare alla "svolta 1",quando sarà arrivato in prossimità di questa calcolerà la nuova "prua" per raggiungere la "svolta 2" e via dicendo fino a coprire tutto l'itinerario.

-Nel secondo caso,siccome nella traccia i famosi "punti salienti" non sono più 6 ma 1 ogni secondo (quindi il gps interpreta ogni punto come un cambiamento di direzione ) diciamo che l'attrezzo inizia ad andare in crisi perchè ha molto meno tempo per elaborare le informazioni tra un punto e l'altro,e nel frattempo ci stiamo già spostando sul punto successivo dove dovrà ripetere il tutto.
In questo caso l'apparecchio si troverà molto più facilmente in ritardo rispetto al nostro moto.

Bisogna poi aggiungere che la precisione dell'attrezzo non è assoluta,possiamo ripercorrere 10 volte lo stesso itinerario avendo cura di posizionarci ogni volta esattamente nello stesso punto,ed ogni volta avremmo un risultato differente,perchè nel frattempo i satelliti ai quali il gps si affida si sono mossi e la posizione rilevata prima è cambiata di una parte infinitesimale (ma in linea di massima è quella)però lui la interpreta come un posto diverso(è una macchina!!),allora gira la sua freccetta per farci tornare sul percorso originale,secondo lui.

Col vecchio etrex legend hcx e col mio foretrex da polso questo tipo di navigazione dava meno problemi perchè erano meno precisi del 62s,diciamo che il loro essere, se vogliamo ,"grossolani" rispetto a lui, era più simile al nostro modo di essere grossolani, quindi l'utente percepiva meno questa variazione.

Personalmente continuo a preferire la navigazione con la traccia visibile a monitor proprio perchè con la freccetta,se sono in moto o in auto,l'attrezzo non mi viene dietro alla stessa velocità,mentre io a colpo d'occhio osservando la traccia,posso anticipare cosa sta per succedere,Purtroppo lui no perchè sta ancora pensando dove'è il punto successivo a quello appena passato.



Come al solito sono stato parecchio lungo,ma spero di esserti stato di aiuto. Very Happy
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMer 3 Dic 2014 - 18:49

Vixt, cosa posso dire? Innanzitutto grazie!
Solo tu potevi fare una prova del genere!! Perfetta!! Ci avrei scommesso!! alien
Da una veloce lettura la vediamo allo stesso modo. Adesso me la leggo con calma e poi ti dico.
Di nuovo grazie!! Ciao Very Happy

Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyMer 3 Dic 2014 - 20:32

Letta attentamente la relazione delle tue prove, mi trovo a condividere il tutto.
Ho più o meno fatto anch’io le tue stesse prove, anche con un altro 62s, e le ha fatte anche un altro ragazzo, e, unica nota confortante(!), siamo giunti tutti alle stesse conclusioni.
Ho notato alcune cose nella miriade di prove:

-Con elevate frequenze di tracciamento l’errore si amplifica perché il 62 non è sufficientemente veloce nel fare i calcoli. Per “aiutarlo” ho addirittura disattivato le mappe, ma è servito a poco.

-Ho anche notato che se tracci con frequenza di 10m su una strada larga, nel percorso a ritroso la freccia rossa si dispone a 90-100° a sx, perché al ritardo di calcolo si aggiunge anche la posizione attuale che si trova parallela, a distanza di 5-6 metri della traccia originaria. Rilevato questo problema ho portato a 100m la frequenza e si è notata una sostanziale differenza.

-Non ho fatto sufficienti prove con EGNOS disattivato. Lo scopo era quello di non assorbire ulteriori risorse di calcolo e perdere un po’ di precisione per avvicinarmi ai vecchi etrex, ma non ricordo bene come è andata. Credo male!

Sarei curioso di provare un nuovo etrex 20 o addirittura un etrex 10 per vedere come vanno! Giusto per non buttare via altri 100/150 €!!
Visto che sabato probabilmente vado a fare un giro in 4x4, faccio ulteriori prove, sperando di non essere colto da raptus distruttivo(leggasi 62s contro un muro), e ti faccio sapere. Grazie di nuovo! Ciao
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyGio 4 Dic 2014 - 7:26

Ti dico la verità!
Anche io del 62s non sono proprio entusiasta.  Le mie motivazioni sono però legate alla durata della batteria (anche queste ahimè influenzate dal display grande acceso, dalle volte che manovri sulle mappe e dalla sua autonomia di partenza secondo me piuttosto bassa).
Purtroppo forse il "vecchio"etrex hcx mi ha abituato male da quel punto di vista,autonomia quasi infinita con una coppia di batterie qualsiasi.
Col 62s nella migliore delle ipotesi sono arrivato a 16ore di uso continuato.
Questa situazione è stata raggiunta mollando il gps in terrazzo con batterie da 2000ma(sanyo eneloop),senza bussola elettronica accesa,senza waas egnos,senza risparmio energetico attivato.
Altrimenti nell'uso normale,tipo in moto non più di 8 ore con schermo sempre acceso.
Siamo ben lontani da quelle che sono le specifiche-previsioni della garmin.
Per l'etrex hcx davano un autonomia pari a 20 ore,ma anche qui il dato non è veritiero per l'uso che ne faccio,vado tranquillamente oltre senza problematiche.

La cosa che mi fa innervosire è che il 62s l'avevo acquistato appositamente per il fatto di poter gestire anche cartografie autoprodotte e per poterlo usare in moto visto che ha un display sensibilmente maggiore del etrex hcx.Tuttavia mi tocca spesso e volentieri fermarmi e cambiare batterie durante i giri(con l'etrex non è mai successo).

Per il discorso mappe sono abbastanza contento anche se la macchina per ora ha evidenti limiti di calcolo (se lo stuzzichi troppo con 2 o tre mappe accese insieme,alla lunga si spegne)

E' evidente che il 62s avendo prestazioni superiori ciuccia più energia,ma hanno secondo me cannato la gestione dell'alimentazione almeno in rapporto ai gps cartografici precedenti.

Sono affascinato dall'etrex 20 (senza bussola) secondo me il miglior compromesso tra prestazioni cartografiche e durata batteria,senza contare che è molto più compatto.

Il display è un pelo più piccolo del 62s ma per il resto è praticamente identico.
L'autonomia almeno secondo quanto dichiara garmin dovrebbe essere superiore al 62s.
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyGio 4 Dic 2014 - 11:00

L'hai già provato il 20? Io son tentato addirittura dal 10 che si trova a 89 euro.
Io domenica dovrei provare un DAKOTA di un mio amico.
Ciao
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyLun 8 Dic 2014 - 10:19

Il venti l'ho smanettato un pochino ed ho effettuato le stesse elaborazioni che avevo predisposto sul 62s,però non essendo mio non ho avuto modo di testarlo sul campo.
Torna in alto Andare in basso
jermakki
Utente Esperto
jermakki

Numero di messaggi : 410
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 63
Località : Mondovì

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyLun 8 Dic 2014 - 16:23

ieri ho avuto per dieci minuti un DAKOTA 20 ma non son riuscito a provare niente. Bellino comunque! Anche se ha la bussola elettronica e l'altimetro.
Torna in alto Andare in basso
http://www.jermakki.it
Vixt
Utente Esperto
Vixt

Numero di messaggi : 3468
Data d'iscrizione : 23.06.08
Età : 44
Località : Sassari

GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! EmptyLun 8 Dic 2014 - 20:26

Maneggiato anche questo,ma non mi piace il touch screen!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty
MessaggioTitolo: Re: GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!   GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto! Empty

Torna in alto Andare in basso
 
GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» GARMIN 62s: ho bisogno d'aiuto!
» basta!....ho bisogno di aiuto...
» ho bisogno di aiuto su misura e scelta
» Le sto provando tutte ma ho bisogno di aiuto...
» Neofita: necessito di aiuto per scegliere la racchetta

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Interesse generale :: Navigazione Off-Road-
Vai verso: