suzukidr350.forumattivo.com

Il Forum ufficiale italiano SUZUKI DR 350
 
IndiceIndice  FAQFAQ  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Topic del momentoTopic del momento  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi | 
 

 DR fatica ad accendersi - problema carburazione

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mar 4 Ott 2011 - 9:51

simone ha scritto:

Ok fabio e grazie del supporto e grazie anke a tutti gli altri.

E' un piacere, sono contento che ho avviato un altra persona verso lo "smanettamento meccanico" Wink

simone ha scritto:

Ti pubblico la foto dello spillo,i getti vedo di procurarmeli su ebay o da un rivenditore polini che fa getti per mikuni.

Allora, ti do una dritta per getti e carburatori Mikuni, la Mikuni è rappresentata e distribuita in Italia dalla dell'orto che tra l'altro è sempre molto disponibile per pezzi di ricambio ecc. ecc.
Puoi mandare un email all' ing. Stefano Prandini ( stefano.prandini@dellorto.it ) chiedendo dove è possibile reperire ed ordinare i getti del tuo carburatore presso la tua città. Se sei di Roma puoi contattare Mattei di Roma e-mail accessori@matteiweb.com.

Il codice del getto che ti serve dovrebbe essere il seguente: N100604-145 (per la lista dei getti consulta quà: http://www.allensperformance.co.uk/mikjets.html ).

simone ha scritto:

Per i filtri aria che non conosco posso andare sempre da 1 rivenditore di ricambi per moto?
Si trovano facilmente?

Io ho comperato tutto da questo signore su ebay, calcola che ho preso il kit guarnizioni per il carburatore, il filtro dell'aria ed il filtro dell'olio, in questo modo ho risparmiato qualcosina, altrimenti negozi di ricambi, ma calcola che oramai pochissimi fanno magazzino e potresti aspettare molto mentre te lo ordinano: MVH Racing

simone ha scritto:

Quindi per riassumere ,cambio il getto del max e lo porto a 145 il minimo lo lascio uguale e faccio quei controlli sulla vite,giusto? in piu metto 1 filtro un pelo piu aperto.

Tutto corretto, un ultima cosa, per ora mentre aspetti il filtro nuovo il getto ecc. ecc. fai una bella cosa, lava il filtro attuale come ti ho scritto in precedenza, poi tira fuori la candela e puliscila bene nella zona dell'elettrodo, rimetti tutto a posto, regola la vite e poi fatti un bel giretto di almeno mezz'oretta, quando sei tornato fai freddare la moto e poi controlla di nuovo la candela, se il colore è più chiaro hai azzeccato la carburazione del minimo. Wink

Ciao e in bocca al lupo.

Fabio.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
simone
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 22.09.10

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mar 4 Ott 2011 - 10:04

Ok fabio,il filtro vecchio e' gia pulito e pronto,provero' tutte le soluzioni appena riesco e poi comunico,grazie ancora.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
simone
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 22.09.10

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mar 4 Ott 2011 - 14:45





Ok questo e' lo spillo ke dite posizione giusta?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mer 5 Ott 2011 - 15:41

Confermo, sta nella posizione standard! Smile
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
simone
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 22.09.10

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mer 5 Ott 2011 - 16:35

ventresca ha scritto:
Confermo, sta nella posizione standard! Smile
Grazie mille ,dimmi se sbaglio se lo alzo smagrisco se abbasso ingrasso......sempre relativamente alla foto.
Ho ordinato il filtro hiflo cm tuo suggerimento ,ora sto tribulando 1 po per trovare i getti......
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
jordi
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 839
Data d'iscrizione : 29.06.08
Età : 59
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mer 5 Ott 2011 - 17:18

Se sollevi lo spillo(spostando la clip verso il basso !) ingrassi (il passaggio dai bassi giri fino ai medi)abbassandolo ovviamente il contrario,smagrisci,al minimo e agli alti regimi lo spillo è ininfluente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
simone
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 22.09.10

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mar 18 Ott 2011 - 10:18

Eccomi qua..!!
Allora ho rimontato il carburatore (avevo 1 paura fottuta di fare delle cagate),ho cambiato il getto del max (145) e del minimo (45),ho regolato la vite famosa.1 giro e mezzo da tutta chiusa ,ho pulito bene il filtro e dopo qlc pedalata dove la compressione sembrava quasi nulla il Dr e' partito,ho fatto una ventina di km un paio di tirate e sembra andare bene,la compressione sembra tornata ok e da caldo e' partita 3 volte bene.......
Ce l'avro' fatta??
Ke dite??
Faro' delle altre prove 1 po piu sostenute venerdi e poi vedremo...
Ho comprato 1 filtro Hiflo che dite e' migliore dell'originale?
Grazie a tutti ieri qnd e' partita ero contento cm 1 bambino a natale........
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mar 18 Ott 2011 - 10:41

Complimentoni!!!!! Smile

Hai visto che alla fine era tutto ampiamente fattibile. Very Happy

Attenzione ora però.
Ho visto che hai montato il getto del minimo di due decimi e mezzo più grande, verifica BENE che l'accensione sopratutto a caldo ed anche a freddo sia sempre "pronta", se ricomincia ad esitare allora probabilmente sei un pelino grasso sul circuito del minimo.

Inoltre è fondamentale che tu controlli la candela tra circa una cinquantina di km, verifica bene colore ed eventuali depositi / incrostazioni, se tende al grasso allora devi provare a smagrire avvitando la vite del circuito del minimo, se arrivi a mezzo giro allora devi tornare al 42,5, se tende al magro allora devi svitare la vite del circuito del minimo, se superi i 2 giri e mezzo allora devi montare un 47,5 e riprovare con la vite a 1 e mezzo.

BEN VENUTO NEL MAGICO MONDO DELLA CARBURAZIONE Attenzione a mantenere la sanità mentale!!!!! Wink Wink Wink

Comunque complimenti! Continua così!!! Smile

Ciao.

Fabio.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
simone
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 22.09.10

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mar 18 Ott 2011 - 12:24


Ok controllero',.....cmq ho cambiato il getto del minimo perche' il 42,5 che c'era non mi convinceva per niente....il foro di uscita mi sembrava piu largo di quello del 45.....non so' ma nn mi dava fiducia cmq al max ne ordino 1 nuovo....
grazie ciao alla prossima
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Ventresca
Utente Esperto
avatar

Numero di messaggi : 1110
Data d'iscrizione : 02.01.11
Età : 50
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mar 18 Ott 2011 - 12:42

simone ha scritto:

Ok controllero',.....cmq ho cambiato il getto del minimo perche' il 42,5 che c'era non mi convinceva per niente....il foro di uscita mi sembrava piu largo di quello del 45.....non so' ma nn mi dava fiducia cmq al max ne ordino 1 nuovo....
grazie ciao alla prossima

Questo mi ricorda l'usanza BARBARA di alcuni meccanici che per evitare di spendere 5 euro di getto nuovo alesano il getto originale con gli alesatori per getti Sad

Ovviamente il malcapitato che poi andrà a verificare la carburazione non ci capirà più nulla ed inoltre non si sa effettivamente il getto alesato a cosa corrisponde in genere l'alesatura non è mai precisa..

Fai i controlli che ti ho detto e nel dubbio metti un 42,5 NUOVO Wink

Ciao.

Fabio.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
simone
Nuovo Utente


Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 22.09.10

MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   Mar 18 Ott 2011 - 13:29

ventresca ha scritto:
simone ha scritto:

Ok controllero',.....cmq ho cambiato il getto del minimo perche' il 42,5 che c'era non mi convinceva per niente....il foro di uscita mi sembrava piu largo di quello del 45.....non so' ma nn mi dava fiducia cmq al max ne ordino 1 nuovo....
grazie ciao alla prossima

Questo mi ricorda l'usanza BARBARA di alcuni meccanici che per evitare di spendere 5 euro di getto nuovo alesano il getto originale con gli alesatori per getti Sad

Ovviamente il malcapitato che poi andrà a verificare la carburazione non ci capirà più nulla ed inoltre non si sa effettivamente il getto alesato a cosa corrisponde in genere l'alesatura non è mai precisa..

Fai i controlli che ti ho detto e nel dubbio metti un 42,5 NUOVO Wink

Ciao.

Fabio.

Ok
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: DR fatica ad accendersi - problema carburazione   

Torna in alto Andare in basso
 
DR fatica ad accendersi - problema carburazione
Torna in alto 
Pagina 3 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» DR fatica ad accendersi - problema carburazione
» aiuto su problema racchetta
» problema google chrome
» tecnifibre biphase problema di durata
» Problema vesciche

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
suzukidr350.forumattivo.com :: Forum Tecnico :: Alimentazione-
Vai verso: